Login processing...

Trial ends in Request Full Access Tell Your Colleague About Jove

17.3: Organi accessori
INDICE DEI
CONTENUTI

JoVE Core
Biology

A subscription to JoVE is required to view this content. You will only be able to see the first 20 seconds.

Education
Accessory Organs
 
TRASCRIZIONE

17.3: Organi accessori

Gli organi accessori sono quelli che partecipano alla digestione del cibo, ma non entrano in contatto diretto con esso come la bocca, lo stomaco o l'intestino. Gli organi accessori secernono enzimi nel tratto digestivo per facilitare la ripartizione del cibo.

Ghiandole salivari

Le ghiandole salivari secernono la saliva, un liquido complesso contenente in parte acqua, muco e amilasi. L'amilasi è un enzima digestivo che inizia a rompere amidi e altri carboidrati anche prima che raggiungano lo stomaco.

Fegato, cistifellea e pancreas

Il fegato, la cistifellea e il pancreas sono gli altri organi accessori coinvolti nella digestione. Tutti e tre gli enzimi secernoni nel duodenum dell'intestino tenue attraverso una serie di canali chiamati albero biliare. Il fegato e la cistifellea lavorano insieme per rilasciare la bile nel duodenum. Il fegato produce la bile, ma viene immagazzinata nella cistifellea per essere secreta quando necessario.

La bile è una miscela di acqua, sali biliari, colesterolo e bilirubina. I sali biliari contengono aree idrofobiche e aree idrofile che gli permettono di interagire sia con i grassi che con l'acqua. Così si scompone grandi globuli di grasso in quelli più piccoli, un processo chiamato emulsione. Bilirubina è un prodotto di scarto che si accumula quando il fegato rompe l'emoglobina dai globuli rossi. La globina viene riciclata e l'eme, che contiene ferro, viene espulso nella bile. La presenza di bilirubina è ciò che dà feci il suo colore marrone.

I calcoli biliari sono aggregazioni biliari che si formano nella cistifellea o collegano i dotti biliari. Le pietre di colesterolo sono fatte per lo più dal colesterolo nella bile. Le pietre di pigmento sono formate da bilirubina. La maggior parte delle pietre si formano senza preavviso; tuttavia, se una pietra viene depositata nel dotto biliare possono emergere sintomi gravi come infiammazione della cistifellea o del pancreas, febbre, vomito e ittero. Una colecistectomia- la rimozione della cistifellea - è il trattamento primario e ci sono effetti collaterali minimi a lungo termine della sua rimozione.

Il pancreas secerne diversi enzimi. La lipasi scompone i globuli grassi più piccoli in acidi grassi e trigliceridi. La tripsina e la chimotripsina cabolizzano le proteine nei peptidi. La carbossipeptidasi poi rompe quei peptidi in singoli aminoacidi. Il pancreas rilascia anche amilasi per digerire eventuali carboidrati rimanenti.


Lettura consigliata

Get cutting-edge science videos from JoVE sent straight to your inbox every month.

Waiting X
simple hit counter