Login processing...

Trial ends in Request Full Access Tell Your Colleague About Jove

31.2: Tipi di selezione
INDICE DEI
CONTENUTI

JoVE Core
Biology

This content is Free Access.

Education
Types of Selection
 
TRASCRIZIONE

31.2: Tipi di selezione

La selezione naturale influenza le frequenze di particolari alleli e fenotipi all'interno delle popolazioni in diversi modi. Principalmente, la selezione naturale può essere direzionale, stabilizzante o dirompente. La selezione direzionale favorisce un tratto estremo e sposta la popolazione verso quel fenotipo mentre si seleziona contro gli individui che mostrano tratti alternativi. Stabilizzare la selezione favorisce un tratto intermedio con una gamma ristretta di variazioni. La deviazione dal fenotipo ottimale verso uno estremo è sfavorevole. Infine, la selezione dirompente favorisce entrambi gli estremi di un fenotipo, mentre i fenotipi intermedi vengono selezionati contro.

Selezione direzionale

La selezione direzionale favorisce un estremo di un fenotipo. Ad esempio, nel salmone di sockeye, la ricerca ha dimostrato che la selezione direzionale favorisce la migrazione stagionale prima. Si ritiene che ciò sia dovuto alla pressione predazione della pesca, poiché la pesca aumenta più avanti nella stagione migratoria. Pertanto, il pesce che arriva e depone le uova prima può avere maggiori possibilità di raggiungere la loro destinazione per riprodursi prima di essere catturato dai pescatori.

Stabilizzazione della selezione

Quando un particolare fenotipo non estremo è favorito, questo viene indicato come selezione stabilizzante. Ad esempio, in molte specie di uccelli, la dimensione della frizione (il numero di uova in una singola covata) è mantenuta all'interno di una finestra ottimale. Lapwings e pivieri dorati in genere depongono quattro uova. Questa ottimizzazione è un compromesso tra mantenere la dimensione della frizione abbastanza bassa da garantire risorse sufficienti per nutrire tutti i pulcini e avere abbastanza pulcini per garantire che almeno alcuni sopravvivano fino all'età adulta. Questo è un tema comune tra le specie di uccelli.

Selezione dirompente

In alcuni scenari, due estremi di un tratto possono essere più favorevoli nell'ambiente di un tratto intermedio. Lo schiaccianoci africano dal ventre nero (Pyrenestes ostrinus) mostra un impressionante polimorfismo per la dimensione del becco che non è determinato dal sesso, dalla dimensione del corpo, dall'età o dall'origine geografica. Esistono due principali polimorfismi distinti, dal becco piccolo e dal becco di grandi dimensioni. Questo tratto è controllato da un unico locus autosomico, con becco grande dominante. Queste due distinte morfologie del becco permettono ai frantumatori di semi di mangiare facilmente i semi di diverse erbe di carige. I soggetti dal becco piccolo mangiano principalmente specie di carige con semi più morbidi, mentre gli uccelli dal becco di grandi dimensioni possono rompere i semi più duri di altre specie di carige. Tuttavia, gli uccelli con becco di dimensioni intermedie non possono facilmente mangiarne entrambi i tipi e sono quindi raramente visibili.


Lettura consigliata

Get cutting-edge science videos from JoVE sent straight to your inbox every month.

Waiting X
simple hit counter