Waiting
Login processing...

Trial ends in Request Full Access Tell Your Colleague About Jove
Click here for the English version

Medicine

Modello del mouse completa stasi della vena cava inferiore Trombosi

doi: 10.3791/2738 Published: June 15, 2011

Summary

L'intero modello murino stasi di trombosi della vena cava inferiore rendimenti quantificabile quantità di tessuto della parete venosa e trombosi. Si è dimostrato utile per valutare le interazioni tra la parete venosa e il trombo occlusivo e nel valutare la progressione da acuta a cronica.

Abstract

Tromboembolismo venoso (TEV) comprende sia la trombosi venosa profonda (TVP) ed embolia polmonare (EP). Negli Stati Uniti (US), l'alta morbilità e mortalità tassi di TEV fare un serio problema di salute 1-2. Dopo le malattie cardiache e ictus, tromboembolismo venoso è il terzo 3 più comuni malattie vascolari. Solo negli Stati Uniti, c'è un circa 900.000 persone colpite ogni anno, con 300.000 decessi che si verificano ogni anno 3. Un affidabile in un modello animale in vivo per studiare i meccanismi di questa malattia è necessario.

I vantaggi di utilizzare il modello murino completa stasi di trombosi della vena cava inferiore sono diversi. Il modello del mouse permette la somministrazione di volumi molto piccoli di agenti limitata disponibilità di test, riducendo i costi drasticamente. Più promettente è la possibilità di topi con knockout gene che permettono funzioni specifiche fattore infiammatorio e della coagulazione a delinearsi. Attuali test molecolare consentono la quantificazione di parete venosa, trombi, sangue intero e plasma per saggi. Tuttavia, una delle maggiori preoccupazioni che coinvolgono questo modello è il limitare la dimensione operativa e la friabilità dei vasi. Inoltre, a causa del piccolo peso campione IVC (media 0,005 grammi), è necessario aumentare il numero degli animali per l'accurata analisi statistiche per il tessuto, trombo, e saggi di sangue come real-time polymerase chain reaction (RT-PCR), Western Blot, enzyme-linked immunoenzimatico (ELISA), zimografia, parete venosa e trombosi analisi cellulare e sangue intero e plasma saggi 4-8.

Il principale svantaggio con il modello di stasi è che la mancanza di flusso di sangue inibisce l'effetto massimo di somministrare agenti terapeutici sistemici sul trombo e la parete venosa.

Protocol

or Start trial to access full content. Learn more about your institution’s access to JoVE content here

1. Topo Anestesia Procedure

  1. Gli animali vengono rimossi dal loro gabbia e messi in anestesia pre-operatoria camera di induzione per l'induzione di gas al 5% isoflurano e il 100% di ossigeno, ad una portata di 0,5 litri al minuto (vaporizzatore controllato).
  2. I topi sono sedato nella camera di induzione dell'anestesia, rimosso dalla camera e l'addome ventrale è rasata con cesoie elettriche, o mantenuti all'interno della camera se un depilatorio capelli è usato (1 minuto).
  3. Mentre ancora sotto sedazione, sono pesati, gli occhi sono lubrificati con pomata oftalmica sterile e quindi posto in un recumbancy dorsale su un acqua calda in circolazione dispositivo di riscaldamento in anestesia generale, con un musetto, con isoflurano e ossigeno. A questo punto il tasso di ossigeno si riduce a 0,2 litri al minuto.
  4. L'addome viene spruzzato con una soluzione di clorexidina (clorexidina diacetato è rapidamente bacterialcidal e persistente) e si asciugò con garza sterile o tre volte fino a quando il sito chirurgico è pulito.

2. Micro Mouse-chirurgici e procedure di ripristino

  1. Una incisione della linea mediana ventrale (2cm) è fatto con le forbici iris attraverso la pelle e la parete addominale esporre l'addome. Una garza sterile imbevuta 2x2in soluzione salina viene utilizzato per riflettere l'intestino alla sinistra dell'animale. Un dispositivo di immobilizzazione mouse è messo in atto a consentire la visualizzazione della vena cava inferiore (IVC).
  2. A questo punto, un livello di manutenzione del 2% isoflurance e tasso di ossigeno al 100% di 0,2 litri / min viene utilizzato per il resto della procedura chirurgica.
  3. Dissezione Blunt è facilitato utilizzando un tampone sterile applicatore ed extra delicato tessuto dell'iride pinze mezzo curvo. Bisogna fare attenzione nel maneggiare il mouse per tessuti sono estremamente fragili. Una volta entrati nella cavità addominale, utilizzare una garza sterile imbevuta di soluzione fisiologica 4x4in riflettere e esteriorizzare l'intestino su un telino sterile, permettendo così la visualizzazione della IVC.
  4. Tutte le filiali indietro IVC, dalle vene renali alla biforcazione iliaca, mentre sono cauterizzato rami laterali sono legatura con 7-0 punti di sutura non reattivi prolene.
  5. L'IVC è separato dall'aorta, appena inferiore alle vene renali. 7-0 prolene viene usato per legare la IVC.
  6. Il sito laparotomia è chiuso in due strati di moda. Il nostro laboratorio utilizza Vicryl 5-0, una sutura sintetica, in un modello continuo per chiudere la parete addominale. Colla pelle adesivo utilizzato per chiudere la pelle. Non ci sono suture esterne per la rimozione.
  7. I topi sono poi recuperati in una gabbia di topo individuale, ha osservato post-operatoria (45 minuti a 2 ore) sotto una lampada riscaldante (distanza minima di-24 cm di distanza dalla gabbia), poi tornati alle loro abitazioni originale. Farmaci antidolorifici e antinfiammatori può essere utilizzato se non interferisce con l'obiettivo di studio. Giustificazione scientifica per trattenere farmaci per il dolore, veterinario, e l'approvazione ICUCA sono necessari. Il nostro laboratorio ha scoperto che la buprenorfina, 0,05-0,1 mg / kg SQ è un analgesico ottimo pre-e post-operatoria per i topi. Inoltre, a 4mg/kg lidocaina (0,4 ml / kg di una soluzione all'1%) può essere infusa nel sito di incisione, quando gli analgesici sistemici possono confondere i risultati sperimentali.
  8. Sham animali di ogni gruppo sperimentale sottoposto la dissezione sopra utilizzate per l'approccio chirurgico, ad eccezione del IVC o rami di scarico non sono legatura o cauterizzato.
  9. L'eutanasia è eseguita in conformità con le raccomandazioni stabilite dalla American Veterinary Medical Association Linee guida sull'eutanasia per i roditori.

Subscription Required. Please recommend JoVE to your librarian.

Discussion

or Start trial to access full content. Learn more about your institution’s access to JoVE content here

Completa il modello di mouse Stasi di trombosi vena cava inferiore può essere eseguita su più ceppi di topi di diversa età. Il modello è più adatto ai topi di almeno 20 grammi di peso. Questo modello animale di trombosi venosa permette ai ricercatori di studiare le interazioni tra infiammatorio della parete venosa e del trombo venoso occlusivo. Dalla nostra esperienza, abbiamo scoperto che 10 o più animali per gruppo sono necessari per ottenere una significatività statistica tra i gruppi per i pesi trombo, vena conta delle cellule infiammatorie muro, muro di proteine ​​vena, vena a muro espressione genica, e tutta l'analisi del sangue o plasma per l'attività saggi.

Subscription Required. Please recommend JoVE to your librarian.

Disclosures

Nessun conflitto di interessi dichiarati.

Materials

Name Company Catalog Number Comments
Isoflurane gas
Prolene 7-0 suture
Vicryl 5-0 suture
Skin glue
Eye lube
Nolvasan Solution or bacteriostatic solution
Stereomicroscope scope
MediCapture
Cotton Applicators
2x2 Gauze
Heating pad
Anesthetic machine
Glass bead instrument sterilizer
Micro surgical instruments
Abdominal Restrainers

DOWNLOAD MATERIALS LIST

References

  1. Naess, I. A., Christiansen, S. C., Romundstad, P., Cannegieter, S. C., Rosendaal, F. R., Hammerstrom, J. Incidence and mortality of venous thrombosis: a population-based study. J Thromb Haemost. 5, 692-699 (2007).
  2. White, R. H., Keenan, C. R. Effects of race and ethnicity on the incidence of venous thromboembolism. Thromb Res. 123, Suppl 4. S11-S17 (2009).
  3. Heit, J. A. The epidemiology of venous thromboembolism in the community. Arterioscler Thromb Vasc Biol. 28, 370-372 (2008).
  4. Henke, P. K., Varga, A., De, S. Deep vein thrombosis resolution is modulated by monocyte CXCR2-mediated activity in a mouse model. Arterioscler Thromb Vasc Biol. 24, 1130-1137 (2004).
  5. McDonald, A. P., Meier, T. R., Hawley, A. E. Aging is associated with impaired thrombus resolution in a mouse model of stasis induced thrombosis. Thromb Res. 125, 72-78 (2010).
  6. Myers, D., Farris, D., Hawley, A. Selectins influence thrombosis in a mouse model of experimental deep venous thrombosis. J Surg Res. 108, 212-221 (2002).
  7. Myers, D. D., Hawley, A. E., Farris, D. M. P-selectin and leukocyte microparticles are associated with venous thrombogenesis. J Vasc Surg. 38, 1075-1089 (2003).
  8. Myers, D. D. J. r, Rectenwald, J. E., Bedard, P. W. Decreased venous thrombosis with an oral inhibitor of P selectin. J Vasc Surg. 42, 329-336 (2005).
Modello del mouse completa stasi della vena cava inferiore Trombosi
Play Video
PDF DOI DOWNLOAD MATERIALS LIST

Cite this Article

Wrobleski, S. K., Farris, D. M., Diaz, J. A., Myers Jr., D. D., Wakefield, T. W. Mouse Complete Stasis Model of Inferior Vena Cava Thrombosis. J. Vis. Exp. (52), e2738, doi:10.3791/2738 (2011).More

Wrobleski, S. K., Farris, D. M., Diaz, J. A., Myers Jr., D. D., Wakefield, T. W. Mouse Complete Stasis Model of Inferior Vena Cava Thrombosis. J. Vis. Exp. (52), e2738, doi:10.3791/2738 (2011).

Less
Copy Citation Download Citation Reprints and Permissions
View Video

Get cutting-edge science videos from JoVE sent straight to your inbox every month.

Waiting X
Simple Hit Counter