Rilevazione e isolamento delle vitali del mouse IL-17-cellule che secernono T

Biology
 

Summary

Questa procedura descrive l'individuazione e isolamento di mouse leucociti TH17 che attivamente secernono IL-17 sulla stimolazione.

Cite this Article

Copy Citation | Download Citations

Foerster, A., Assenmacher, M., Niemoeller, M., Rankin, E., Mohaupt, M., Richter, A. Detection and Isolation of Viable Mouse IL-17-Secreting T Cells. J. Vis. Exp. (22), e1037, doi:10.3791/1037 (2008).

Please note that all translations are automatically generated.

Click here for the english version. For other languages click here.

Abstract

La secrezione delle citochine MACS tecnologia di analisi permette di individuare i citochine secrete a livello di singola cellula e l'isolamento sensibile di valide cellule che secernono citochine. Al fine di etichetta IL-17-cellule che secernono, una sospensione singola cella di splenociti mouse è preparato e stimolato a 37 ° C con PMA / ionomicina per indurre la secrezione di citochine. Per arrestare la secrezione delle cellule vengono poi immessi sul ghiaccio e sono esposti al IL-17 reagente Catch a bi-anticorpo specifico che si lega al CD45 sulla superficie cellulare dei leucociti e di IL-17 come è secreta e catturato vicino alla superficie della cellula. Secrezione è poi ri-iniziata aumentando la temperatura a 37 ° C e IL-17 è intrappolato dal reagente Catch. Secrezione è poi fermato di nuovo, mettendo cellule su ghiaccio. Per rilevare l'IL-17 intrappolati, le cellule vengono incubate con un secondo IL-17-anticorpo specifico coniugato con biotina e un anti-biotina-PE anticorpi. Le cellule possono ora essere analizzati direttamente mediante citometria di flusso o preparati per l'isolamento e l'arricchimento per l'etichettatura successive con Anti-PE microsfere coniugate.

Protocol

Preparazione dei reagenti

  1. Fai un buffer contenente PBS con BSA (0,5%), e 2 mM EDTA. Perché le bolle d'aria in grado di bloccare colonne di separazione MACS, il buffer deve essere degassata e conservato a 2-8 ° C prima dell'uso.
  2. Noi usiamo RPMI 1640 medium contenente siero del mouse 5%. Il terreno di coltura non deve contenere BSA o FCS, in quanto questi composti alterano la specificità della stimolazione delle cellule.
  3. L'IL-17 mouse Assay secrezione - Arricchimento delle cellule e Detection Kit-da Miltenyi Biotec. Il kit contiene i seguenti componenti: l'IL-17 reagente di cattura, la IL-17 Individuazione di anticorpi (biotina), l'anti-biotina-PE, e l'Anti-PE microsfere.

Stimolare il splenociti

  1. Questo protocollo è eseguita in presenza di un controllo negativo e positivo, come splenociti non stimolate e di contrasto per le cellule T. Questo protocollo è eseguita con tecnica sterile.
  2. Preparare una sospensione singola cella di splenociti mouse che sono stati isolati utilizzando il dissociatore gentleMACS ™. La concentrazione di cellule devono essere predeterminati attraverso il conteggio delle cellule. Agglomerare le cellule a 200 × g per 10 minuti a temperatura ambiente.
  3. Dopo la centrifugazione, aspirare il supernatante fuori il pellet con una pipetta. Non decantare il tubo per evitare la perdita del pellet.
  4. Ora, risospendere le cellule nel mezzo di coltura e quindi aggiungere ad un pozzo. Aggiungere mezzo sufficiente per una concentrazione di dieci milioni di cellule per mL e cinque milioni di cellule per centimetro quadrato.
  5. Per stimolare una risposta immunitaria nelle nostre cellule risospese, aggiungiamo ionomicina (1 mg / mL) e PMA (10 ng / ml) al campione e mescolare la soluzione pipettando gentilmente su e giù. Poi i pozzi sono debitamente etichettati.
  6. Ora, noi incubare le nostre cellule per 3 ore a 37 ° C senza miscelazione per iniziare il periodo di stimolazione. Procedere alla IL-17 analisi 3 ore dalla comparsa dei stimolazione, in modo da pianificare di conseguenza.
  7. Per interrompere la secrezione, le cellule sono immessi sul ghiaccio e raccogliamo le cellule stimolate pipettando gentilmente su e giù con il tampone a freddo. Le cellule sono poi trasferiti dal bene a un tubo e vengono lavati una seconda volta.
  8. Per garantire che tutte le cellule vengono raccolte, è una buona idea controllare il vostro piatto al microscopio. Se le cellule sono ancora attaccato, è possibile raccogliere le cellule rimanenti risciacquando il piatto con il tampone a freddo. Eventuali grumi di cellule in sospensione cellulare può essere rimosso utilizzando il pre-separazione filtri.

Etichettare le cellule con reagente Cattura

  1. E 'fondamentale notare che questo test funziona in modo ottimale se meno del 2% di IL-17-secernenti cellule sono presenti.
  2. Se la concentrazione di IL-17 le cellule secernenti dovrebbe essere superiore al 2% regolare i volumi di conseguenza.
    figura 8
  3. Un potenziale problema di questa procedura è la contaminazione incrociata dei reagenti Catch, che può verificarsi durante l'etichettatura quando il bi-specifico anticorpo si lega ad un non-secernenti delle cellule T e le trappole IL-17 secreta da un linfocita vicini, generando falsi positivi.
  4. Per aggirare questo problema, è fondamentale per le cellule raffreddare prima dell'etichettatura e lavorare con tampone a freddo per rallentare la diffusione di IL-17 e di evitare la contaminazione incrociata. Oltre a mantenere le celle frigorifere, devono essere mantenuti ad una concentrazione definita.
  5. Per iniziare la procedura di etichettatura, si usa 10.000.000 cellule in una provetta da 15 ml richiudibili. Se il numero di cellule superiore devono essere utilizzati, semplicemente scala di tutti i volumi di conseguenza. Una volta che la concentrazione cellulare ottimale è stata ottenuta, lavare le cellule con l'aggiunta di 10 ml di tampone a freddo.
  6. Spin giù le cellule a 300 × g per 10 minuti in una centrifuga refrigerata (2-8 ° C).
  7. Dopo la centrifugazione, aspirare il surnatante completamente con una pipetta. Non decantare il sopranatante come questo porterà alla perdita di cellule e volumi impreciso. Ripetere la fase di lavaggio, che consiste di aggiungere 10 ml di tampone a freddo, centrifugazione, e aspirazione.
  8. Ora che abbiamo un pellet di purezza desiderato, risospendere le cellule in 80 ml di terreno di coltura a freddo. Etichettarli, noi ora aggiungere 20 ml di mouse IL-17 reagente Catch.
  9. Incubare le cellule per 5 minuti in ghiaccio.
  10. Dopo il periodo di incubazione di 5 minuti sul ghiaccio, rimuovere il tubo e diluire le cellule in 10 ml di 37 ° C di media caldi. Poi fissare il tubo sul Tubo Rotator MACSmix e incubare il tubo a 37 ° C per 45 minuti sotto continuo movimento. L'aumento della temperatura a 37 ° C ripartirà secrezione di citochine.

Etichettare le cellule con IL-17 Individuazione di anticorpi (biotina) e anti-biotina-PE

  1. Dopo il periodo di secrezione 45 minuti a 37 ° C, mettere il tubo immediatamente in ghiaccio. Questo fermerà la secrezione di citochine. Da qui in poi è fondamentale per mantenere le cellule in ghiaccio.Lavorare con tampone freddo evitare la contaminazione crociata dei reagenti Catch.
  2. Riempire il tubo con tampone a freddo e centrifugare a 300xg a 2-8 ° C per 10 min. Aspirare il surnatante completamente. Ripetere la fase di lavaggio ancora una volta.
  3. Il pellet cellulare è risospeso in 80 ml di tampone a freddo e il tubo è posto su ghiaccio.
  4. Per evitare il legame non specifico degli anticorpi, si consiglia l'aggiunta di reagente FCR 10μl di blocco e incubare in ghiaccio per 5 min. Poi si aggiungono 20 l di mouse IL-17 Individuazione di anticorpi (biotina) che è coniugato con biotina e incubare per 10 minuti in ghiaccio.
  5. Ancora una volta, lavare le cellule come abbiamo fatto prima con l'aggiunta di 10 mL di tampone a freddo e centrifugare a 300xg a 2-8 ° C per 10 min.
  6. Ora aspirare il supernatante e risospendere il pellet cellulare in 80 ml di tampone a freddo.
  7. Aggiungere 20 ml di nostro anticorpo secondario, anti-biotina-PE.
  8. Mescolare le cellule e la soluzione di anticorpo secondario, incubare e di nuovo il tubo per 10 minuti in ghiaccio.
  9. Una volta che questa seconda incubazione è completa, lavare le cellule con 10 mL di tampone fredda e centrifuga.
  10. Il pellet può essere risospeso in 500 ml di tampone a freddo.
  11. Se le cellule devono essere separati per ulteriori analisi a valle, possono essere magneticamente etichettati con Anti-PE-microsfere e separati manualmente o automatizzati con colonne MACS e separatori MACS.
  12. Ora abbiamo completato l'etichettatura del splenociti e sono pronti per l'analisi.

FACS analisi

  1. Per la nostra analisi, metteremo a confronto i splenociti stimolati e non stimolate mediante citometria a flusso.
  2. Prima di citometria a flusso, le cellule sono colorate con ioduro di propidio a 0,5 mg / ml per escludere le cellule morte. L'analizzatore MACSQuant ™ è stato caricato con 200.000 cellule per ogni campione e che ora stanno andando a guardare le trame dispersione di reattività anticorpale relativa nei campioni. Due considerazioni importanti per l'analisi di cellule rare - come IL-17 cellule positive - mediante citometria di flusso sono:
    • impostazione di un cancello sulla linfociti nel scatter in avanti rispetto a scatter plot lato
    • gating e fuori le cellule morte (colorate con ioduro di propidio) e B-cellule (che possono provocare colorazione aspecifica di fondo) per migliorare ulteriormente la sensibilità di rilevazione
  3. Abbiamo usato CD4-APC anticorpi per rilevare le cellule T e l'anticorpo CD45R/B220-PerCP per rilevare le cellule B. Vediamo le proprietà scatter in avanti e laterale dei campioni e applicare un gate sulla popolazione linfocitaria.
  4. Una seconda porta è stata applicata per vedere le cellule colorate le cellule morte e B colorate (asse Y). Queste cellule sono esclusi dall'analisi delle cellule T.
  5. In questo esempio, che è essenzialmente negativo del nostro controllo, possiamo vedere che ci sono pochissimi IL-17 CD4 cellule che secernono positivo T nei campioni non stimolata - circa il 0,003% (Figura 4). Guardando alla popolazione di cellule T stimolate, possiamo vedere un numero consistente di cellule T CD4 positive che secernono IL-17 - circa 0,367% (Figura 5A) prima della separazione e 60,76% dopo la separazione magnetica con MACS Technology (Figura 5B).

Discussion

Cellule TH17 giocano un ruolo fondamentale nel immunità adattativa e la risposta infiammatoria e sono una componente chiave nel guidare l'infiammazione autoimmune.

Questo video documenta come utilizzare il mouse Miltenyi di IL-17 Assay secrezione - Arricchimento cellulare e kit di rilevamento (PE). Nel fare questa procedura è importante avere una stima della frequenza di IL-17-cellule che secernono nella vostra preparazione delle cellule di partenza. La concentrazione cella appropriata durante l'etichettatura e la secrezione di citochine periodo impedisce la contaminazione incrociata da altre cellule in sospensione e assicura risultati affidabili.

Disclosures

Tutti i protocolli e le schede tecniche sono disponibili presso www.miltenyibiotec.com.

Avvertenze
I reagenti contengono sodio azide. In condizioni di acidità sodio azide produce acido idrazoico, che è estremamente tossico. I composti devono essere diluiti con acqua corrente prima di smaltimento. Queste precauzioni sono raccomandate per evitare depositi nelle tubazioni che esplosivo può sviluppare.

Materials

Name Type Company Catalog Number Comments
Mouse IL-17 Secretion Assay Cell Enrichment and Detection Kit (PE) Reagent Miltenyi Biotec 130-094-213 http://www.miltenyibiotec.com/en/PG_98_1005_Mouse_IL_17_Secretion_Assay_Cell_Enrichment_and_Detection_Kit.aspx
RPMI 1640 Medium Miltenyi Biotec 130-091-440 http://www.miltenyibiotec.com/en/PG_243_293_RPMI_1640.aspx
CD4-APC Reagent Miltenyi Biotec 130-091-611 http://www.miltenyibiotec.com/en/PG_599_327_CD4.aspx
CD8a-FITC Reagent Miltenyi Biotec 130-091-605 http://www.miltenyibiotec.com/en/PG_599_328_CD8a.aspx
Propidium Iodide Solution Reagent Miltenyi Biotec 130-093-233 http://www.miltenyibiotec.com/en/PG_337_744_Propidium_Iodide_Solution.aspx
FcR Blocking reagent, mouse Reagent Miltenyi Biotec 130-092-575 http://www.miltenyibiotec.com/en/PG_601_435_FcR_Blocking_Reagent_mouse_.aspx
Dead Cell Removal Kit Reagent Miltenyi Biotec 130-090-101
MACSmix Tube Rotator Instrument Miltenyi Biotec 130-090-753 http://www.miltenyibiotec.com/en/PG_34_251_MACSmix_Tube_Rotator.aspx
gentleMACS™ Dissociator Instrument Miltenyi Biotec 130-093-235 http://www.miltenyibiotec.com/en/PG_709_763_gentleMACS_Dissociator.aspx
autoMACS Pro Starting Kit Instrument Miltenyi Biotec 130-092-545 http://www.miltenyibiotec.com/en/PG_651_679_autoMACS_Pro_Starting_Kit.aspx
MACS Columns Tool Miltenyi Biotec http://www.miltenyibiotec.com/en/NN_115_Columns_at_a_glance.aspx
MACS Separator Tool Miltenyi Biotec

DOWNLOAD MATERIALS LIST

Comments

2 Comments

  1. Hello, do you know if cells isolated by this method are still viable in vivo? I would like to do transfer experiments using IFNg or IL-17 secreting cells after PMA + Ionomycin stimulation...
    thanks
    Chantal

    Reply
    Posted by: Anonymous
    October 19, 2011 - 5:09 AM
  2. Dear Chantal,

    Thank you for your interest in our products.

    The cells isolated with any of our Cytokine Secretion Assays are viable and can be used for expanding these cells, transfer them, do molecular biology on them or whatever you may choose to.
    Please be aware that using the IFNg-Cytokine Secretion Assay we recommend using a less strong stimulation than PMA/Ionomycine, i.e. when working with human samples please use CytoStim ( http://www.miltenyibiotec.com/download/datasheets_en/618/MiltenyiBiotec_DataSheet_CytoStim,-human_130-09²-17².pdf ), when working with mouse samples please use SEB (Staphylococcal Enterotoxin B) as recommended in the data sheet ( http://www.miltenyibiotec.com/download/datasheets_en/161/MiltenyiBiotec_DataSheet_Mouse-IFN-%ce%b3-Secretion-Assay-%e²%80%93-Cell-Enrichment-and-Detection-Kit-%²8PE%²9_130-090-517.pdf ).

    I hope this will be helpful.
    For any further questions are comments you can of course contact us directly any time:
    macstec@miltenyibiotec.de

    Best
    Peter

    Dr. Peter M. Burger
    -Technical Support-
    Miltenyi Biotec GmbH

    Reply
    Posted by: Anonymous
    October 19, 2011 - 8:18 AM

Post a Question / Comment / Request

You must be signed in to post a comment. Please or create an account.

Usage Statistics