Un programma computerizzato di valutazione e formazione delle competenze funzionali, destinato alle competenze funzionali quotidiane basate sulla tecnologia

Medicine
 

Summary

Questo protocollo di formazione utilizza la formazione computerizzata per insegnare le competenze funzionali quotidiane quotidiane legate alla tecnologia. Queste competenze includono competenze finanziarie, viaggi e transito, così come la gestione dei farmaci.

Cite this Article

Copy Citation | Download Citations | Reprints and Permissions

Harvey, P. D., Tibiriçá, L., Kallestrup, P., Czaja, S. J. A Computerized Functional Skills Assessment and Training Program Targeting Technology Based Everyday Functional Skills. J. Vis. Exp. (156), e60330, doi:10.3791/60330 (2020).

Please note that all translations are automatically generated.

Click here for the english version. For other languages click here.

Abstract

Oggi, molte competenze funzionali sono basate sulla tecnologia, quindi lo sviluppo di un programma di formazione basato sulla tecnologia ha un'importanza ampia. Qui presentiamo un programma di formazione sulle competenze funzionali computerizzate che è stato accoppiato in metà dei partecipanti con un programma di formazione cognitiva disponibile in commercio (CCT).

Gli individui non-traslati anziani (NC) di età superiore ai 60 anni (n. 45) e allo stesso modo gli individui di età pari a 31 anni con lieve deficit cognitivo (MCI; n.50) sono stati randomizzati per ricevere 12 settimane di formazione sulle competenze funzionali computerizzate due volte alla settimana (CFST) o 12 settimane di due settimane sessioni suddivise tra CCT e CFST. Le competenze formate erano l'uso di un bancomat; internet banking; chiosco dei biglietti; ricarica della prescrizione telefonica e di Internet; gestione dei farmaci; e lo shopping su internet. Come per le precedenti valutazioni della capacità funzionale, ci concentriamo sui tempi di completamento di ogni simulazione.

51 partecipanti hanno completato il programma di formazione, padroneggiando tutti e 6 i compiti (34) o completando 12 settimane di formazione. Altri 44 partecipanti hanno completato 4 o più sessioni di formazione, quindi sono stati analizzati per migliorare fino all'ultima sessione di allenamento. Il tempo di completamento per tutti e 6 i test è notevolmente migliorato dalla valutazione di base alla sessione di allenamento finale in entrambi i gruppi di partecipanti (tutti p<0.001 con un miglioramento medio del tempo di completamento delle attività del 45%). Inoltre, nei 6 test di base a fine allenamento non si è registrato alcun miglioramento differenziale in MCI e NC (tutti t<1,66, tutti p>0,12). Infine, CCT combinato più CFST non differivano dalla sola CCFT in nessuna delle misure di punteggio di variazione percentuale (tutte t<1,64, tutte p>0,11).

Sia i gruppi NC che MCI hanno evidenziato miglioramenti sostanziali nelle prestazioni. Il completamento del CCT ha portato a guadagni funzionali simili con la metà delle sessioni di allenamento. I partecipanti NC hanno proceduto attraverso la formazione abbastanza rapidamente anche senza il completamento CCT; I partecipanti all'MCI richiedevano più formazione, ma imparavano in modo equivalente. Questi risultati suggeriscono che anche nei casi con deficit di memoria, le competenze funzionali possono essere apprese in modo efficiente con l'allenamento.

Introduction

Molte attività funzionali contemporanee vengono eseguite utilizzando la tecnologia. Ciò include attività bancarie e di gestione finanziaria, attività di viaggio e di transito e gestione sanitaria. Le sfide dell'utilizzo quotidiano della tecnologia sono amplificate nelle persone anziane la cui esposizione alla tecnologia può essere più limitata. Le attività basate sulla tecnologia possono anche essere impegnative dal livello cognitivo. Le persone anziane e le persone con sfide diverse, come la grave malattia mentale1,2 o deficit cognitivi, potrebbero non avere le risorse finanziarie o cognitive per utilizzare tecnologie impegnative. Questi individui hanno difficoltà a negoziare il mondo digitalizzato di oggi, che è una minaccia per la loro indipendenza.

La nostra ricerca precedente ha dimostrato che molte persone anziane sane hanno anche problemi nell'eseguire le attività funzionali quotidiane in modo efficiente3. Inoltre, le persone con lieve danno cognitivo hanno sfide proporzionalmente maggiori nell'esecuzione di questi compiti4. La nostra ricerca ha dimostrato che le capacità cognitive dei componenti nell'invecchiamento sano4, grave malattia mentale5 e MCI popolazioni, è costantemente correlata con la capacità di eseguire simulazioni effettive di compiti funzionali quotidiani. Così, capacità cognitiva è un limitatore di frequenza per la capacità delle persone di eseguire inizialmente, e imparare, compiti funzionali utilizzando la tecnologia. Questo problema è esacerbato dal fatto che molte di queste attività, ad esempio l'utilizzo di un atM, sono considerate come "attività di camminata" o attività intuitive e non richiedono formazione.

Attualmente, la formazione sulle prestazioni del funzionamento quotidiano rilevante per la tecnologia non viene fornita sistematicamente. Le nuove tecnologie, come iPhone, tablet e computer, vengono in genere fornite senza alcuna istruzione per il loro utilizzo. Le istruzioni per l'utilizzo dei siti Web non sono comunemente disponibili. Ad esempio, il sito web della New York Metropolitan Transit Authority (MTA), non ha istruzioni sull'utilizzo dei loro chioschi di biglietti diversi dalle istruzioni su come ricaricare una Metrocard.

I deficit incrementali nelle prestazioni cognitive possono essere parzialmente affrontati con l'allenamento cognitivo computerizzato (CCT) per alcune popolazioni. Dati recenti hanno suggerito che sia le persone anziane sane6 e le persone con MCI7 possono fare guadagni cognitivi con CCT sulle capacità cognitive prese di mira dalla formazione. Pertanto, ci si aspetterebbe che l'esecuzione dei compiti funzionali sarebbe facilitata anche con gli sforzi del CCT. Tuttavia, il successo ampiamente riportato della CCT sia nelle popolazioni adulte che in MCI non è stato accompagnato da miglioramenti spontanei nella capacità di eseguire nuove capacità funzionali. Mentre le competenze acquisite in precedenza, come la guida8, possono essere facilitate attraverso CCT, non ci sono prove tra le popolazioni che CCT da solo sia sufficiente a portare all'acquisizione di nuove competenze funzionali.

CCT ha anche dimostrato di avere effetti protettivi contro lo sviluppo di demenza, almeno con un set limitato di routine di allenamento. Per esempio, lo studio ACTIVE ha dimostrato che l'allenamento computerizzato di velocità è stato associato a miglioramenti persistenti nelle prestazioni cognitive che potrebbero essere rilevati a un follow-up di 10 anni9. Un successivo studio di follow-up ha anche riferito una diminuzione del 30% della demenza associata a tutte le cause al periodo di 10 anni e10. Di conseguenza, poiché alcuni tipi di CCT sembrano portare a benefici cognitivi tra le persone anziane, la combinazione di CCT e formazione computerizzata sulle competenze funzionali dovrebbe portare a miglioramenti nelle capacità funzionali.

Così, il programma attuale ha comportato lo sviluppo di una serie di attività di competenze funzionali ecologicamente valide che vengono in genere eseguite utilizzando una sorta di tecnologia, sia internet, telefono, o di persona su un dispositivo come un bancomat. I compiti sono presentati nella tabella 1 e sono stati scelti come importanti per vivere in modo indipendente. All'interno del programma, queste attività vengono eseguite in formati di difficoltà fissa, non di formazione prima. Ogni attività ha più sotto-attività graduate diverse, che variano in difficoltà delle esigenze funzionali. Dopo aver completato i 6 compiti di difficoltà fissa, tutti i partecipanti vengono addestrati sulle simulazioni di formazione computerizzata Functional Skills Training (CFST). Queste simulazioni forniscono un feedback diretto sulle prestazioni al partecipante. Il feedback di esempio è presentato nella tabella 2. Non c'è coinvolgimento di un formatore umano, né un essere umano fornisce feedback. Quando un partecipante commette un errore in una sottoattività, viene fornito un feedback graduato che aumenta le informazioni correttive. Ad esempio, nell'attività ATM, se un individuo commette un errore iniziale durante l'immissione del numero di pin, vengono fornite informazioni correttive di base; se commettono lo stesso errore una seconda volta vengono fornite informazioni più correttive.

Dopo 4 errori, l'attività procede al passaggio di training successivo. Tuttavia, quando il partecipante torna ad allenarsi in un secondo momento, questo passaggio viene riaddestrato fino a quando non viene passato. Ognuno dei moduli di formazione è considerato completo e i laureati partecipanti dopo aver eseguito l'intero compito due volte senza errori.

Lo studio comprende due gruppi di partecipanti alla ricerca: (1) cognitivamente normale (CN) anziani sani anziani sani e (2) sani dal punto di vista medico con lieve danno cognitivo (MCI). CN è stato definito come un Montreal Cognitive Assessment (MOCA)11 punteggio di 26 o più e nessuna lamentela cognitiva. MCI è stato definito con una valutazione sistematica che includeva il MOCA, valutazioni dei reclami soggettivi e valutazione con una valutazione neuropsicologica strutturata. I partecipanti sono stati esclusi se le loro prestazioni cognitive riflettevano un danno maggiore di MCI. La formazione è stata condotta su computer Windows anche se il software può essere distribuito anche in iOS. La formazione è stata proctored in un rapporto di circa 6 tirocinanti per proctor.

L'obiettivo dello studio è quello di determinare 1) se la CFST è efficace nelle persone anziane sane, definita da miglioramenti nelle prestazioni delle competenze funzionali basate su computer; (2) l'efficacia relativa della formazione delle competenze funzionali per le persone affetta da MCI rispetto a quelle non compromesse; e (3) se la fornitura di CCT migliora la CFST e se vi è un effetto differenziale per l'MCI rispetto al NC.

Protocol

Lo studio è uno studio randomizzato, in cui la metà dei partecipanti alla ricerca (stratificati dallo stato cognitivo) sono randomizzati 1 a 1 per ricevere formazione cognitiva computerizzata (CCT) sul compito Double-Decision dal software di formazione Posit Science Brain HQ combinato con la CFST e gli altri sono addestrati solo sulla CFST. Questa ricerca è stata esaminata e approvata dall'University of Miami Institutional Review Board e tutti i partecipanti hanno fornito il consenso informato firmato.

1. Preparazione

  1. Ottenere il consenso informato scritto.
  2. Selezionare il partecipante con la valutazione cognitiva di Montreal (MOCA)11.
    1. Chiedi al partecipante di collegare numeri e lettere in sequenza.
    2. Mostra al partecipante 3 immagini di animali e chiedi loro di nominarli.
    3. Leggi 3 parole di apprendimento verbale e chiedi ai partecipanti di ricordarle.
  3. Eseguire una valutazione cognitiva di base utilizzando la versione tablet della breve valutazione dellacognizione( Figura 1 )12. Amministra tutti i sottotest sull'app per tablet. I sottotest sono Apprendimento verbale e memoria, Sequenziamento delle cifre, Attività Token Motor, Codifica dei simboli, Esami di fluidità verbale e Torre di Londra.
    1. Presentare le istruzioni generali per la valutazione sull'app.
    2. Presentare le istruzioni per l'attività di codifica dei simboli.
    3. Chiedi al partecipante di esercitarsi nella codifica.
    4. Guarda il partecipante eseguire l'attività di codifica per 15 secondi.
    5. Presentare le istruzioni per la Tower of London Task.
    6. Chiedi al partecipante di fare le voci di pratica.
    7. Guarda il partecipante risolvere il primo elemento di test.
  4. Valutare il partecipante con 6 diverse attività funzionali (Figura 2) in un formato di difficoltà fissa.
    NOTA: Durante la valutazione di difficoltà fissa, non viene fornita alcuna formazione e, se un partecipante commette un errore, le istruzioni vengono semplicemente ripetute. Quando un partecipante completa un'attività, passa a quella successiva. Una volta completate tutte le attività, inizia la formazione. Le esigenze dell'attività rappresentativa di ogni attività sono presentate di seguito.

2. Richieste di attività per simulazioni di difficoltà fisse e allenamento

  1. Avviare l'attività di acquisto del biglietto.
    1. Seleziona acquista un nuovo biglietto.
    2. Seleziona Acquista un biglietto per una singola corsa.
    3. Controllare il saldo sulla carta di transito.
    4. Aggiungi 60,00 USD alla carta di transito.
  2. Avviare l'attività di ricarica telefonica.
    1. Comporre il numero per la farmacia.
    2. Immettere il numero di prescrizione.
    3. Selezionare l'ora di prelievo del farmaco.
  3. Avviare l'attività bancaria ATM.
    1. Immettere il PIN per avviare la sessione.
    2. Controllare il saldo nel conto corrente.
    3. Ritira 180,00 USD dal conto corrente.
  4. Avviare l'attività di comprensione dell'etichetta del farmaco.
    1. Scegliere l'ora corretta del giorno per prendere il farmaco.
    2. Identificare correttamente quante pillole prendere ogni giorno.
    3. Avviare il sottotasking dell'organizzatore dei farmaci.
    4. Prepara un giorno di medicine.
  5. Avviare il compito di internet banking.
    1. Immettere l'ID utente e la password.
    2. Controllare il saldo nel conto corrente.
    3. Effettuare un trasferimento di 15,00 USD dal risparmio al controllo.
  6. Avviare la ricarica prescrizione internet e la attività di shopping online.
    1. Immettere l'ID utente e la password.
    2. Verifica la tua identità selezionando la città corretta (Miami), Street (Micapony) e Car color (Blue).
    3. Selezionare Prinivil e nessun equivalente generico.
    4. Selezionare Correggi data e ora per il ritiro.

3. Formazione dopo la valutazione di difficoltà fissa

  1. CFST condizione da solo
    1. Spiegare il compito di formazione al partecipante, affermando che tutti e 6 i compiti saranno addestrati.
    2. Avviare l'attività bancaria ATM.
    3. Immettere il PIN.
    4. Selezionare la transazione (controllare il saldo nel controllo).
    5. Visualizza il processo di feedback fornito dal programma per individuare eventuali errori.
    6. Presenta 4 errori in sequenza per dimostrare il processo di feedback.
  2. CCT - Condizione CFST
    NOTA: L'allenamento CFST è lo stesso del solo CFST, ma è solo per 30 minuti. Brain HQ DoubleDecision è l'attività di allenamento cognitivo computerizzata nella condizione combinata. Figura 3 viene illustrata l'attività a doppia decisione.
    1. Spiegare il processo di formazione sulla formazione cognitiva computerizzata e la formazione sulle competenze.
    2. Avviare Brain HQ doppia attività decisionale.
    3. Eseguire gli elementi di pratica.
    4. Eseguire gli elementi di test effettivi.
    5. Visualizza questo processo per circa 30 secondi.

4. Valutazione post-formazione

NOTA: dopo la laurea da tutte e sei le attività di formazione o il completamento di 24 sessioni, i partecipanti completano un post-test. La sezione successiva dovrebbe essere presentata come una descrizione verbale delle valutazioni post-formazione

  1. Chiedi ai partecipanti di eseguire versioni diverse di tutti e sei i compiti formati. Gli verrà detto che le attività sono le stesse, ma le richieste di contenuto sono diverse.
  2. Chiedi ai partecipanti di eseguire nuovamente la valutazione dell'app BAC.

Representative Results

Il flusso del paziente è mostrato nella tabella 3. Il primo argomento è stato proiettato il 14 luglio 2018. I partecipanti esaminati comprendevano 78 femmine e 76 maschi, di cui 53 (33%) erano Latino e 52 (33%) sono di origine afroamericana. I livelli medi di istruzione erano simili tra i gruppi etnici e avevano una media di 15 anni. Tuttavia, ci sono stati casi che erano formazione che avevano meno di 8 anni di istruzione. 131 casi hanno completato la valutazione di ammissibilità, con 16 casi esclusi a causa di possibili demenza e 4 casi esclusi a causa di problemi motori o di vista. Di questi 121 randomizzati 46% (n. 56) erano HC e 54% (n-65) sono stati diagnosticati a MCI e 50% in ogni gruppo è stato randomizzato per l'allenamento CFST da solo. 51 casi hanno completato la formazione con 34 di loro laurea, che si traduce in prestazioni perfette due volte in sequenza su 30 singoli sottocompiti. 44 casi sono ancora in formazione e 15 casi sono in attesa di formazione. Il tasso di abbandono dopo qualsiasi allenamento è stato del 9%. Il punteggio medio di MOCA è stato di 28,38 (SD-1,70) per il gruppo NC e di 22,68 (SD-3,02) per il gruppo MCI.

Figura 4 presenta i risultati della formazione per i completer e Figura 5 presenta i risultati per tutti i partecipanti che hanno addestrato. Questi dati sono presentati in termini di tempo fino al completamento, anche se vengono raccolte diverse altre variabili dipendenti. I test t accoppiati hanno rilevato che il tempo di completamento di tutti e 6 i test è stato notevolmente migliorato dalla valutazione di base alla valutazione finale della formazione nei completatori (tutti t>8,16, tutti p<.001). Inoltre, nessuna delle simulazioni è migliorata in modo differenziale nei campioni NC e MCI, indicizzata in base alla percentuale di miglioramento dalla linea di base alla fine della formazione, tutte t<1,66, tutte p>.12. Infine, CCT combinato più CFSAT non differivano dal solo CSFAT in nessuna delle misure di punteggio %-change: Tutte t<1.44, tutte p>.16. Il completamento del CCT ha portato a guadagni CFSAT simili con la metà delle sessioni di allenamento CFSAT e questo miglioramento è stato coerente nei gruppi MCI e NC in entrambe le condizioni. Tutti i test t per i sei test, tra i campioni MCI e NC e solo la formazione sulle competenze rispetto alle valutazioni combinate sono riportati nella tabella 4. Entrambi i gruppi hanno evidenziato miglioramenti sostanziali nelle prestazioni relative alle versioni alternative dei compiti di valutazione. È importante sottolineare che i partecipanti NC che hanno ricevuto una formazione professionale da soli hanno richiesto una media di soli 6 corsi di formazione per modulo per perfezionare le loro prestazioni. I partecipanti randomizzati a CCT & CFSAT hanno addestrato un numero medio di 11 giorni su CCT, raggiungendo una media di 50 livelli per partecipante.

Figure 1
Figura 1: Stimoli rappresentativi dell'app BAC che mostrano la torre di Londra e i sottotest di codifica dei simboli. Fare clic qui per visualizzare una versione più grande di questa figura.

Figure 2
Figura 2: Le 6 attività di formazione CFST. Questi test includono l'acquisto di biglietti, ATM e Internet Banking, ricarica di prescrizione telefonica e Internet e shopping, e la gestione dei farmaci Si prega di fare clic qui per visualizzare una versione più grande di questa figura.

Figure 3
Figura 3: Cervello HQ Doppia decisione Task Stimulus. Fare clic qui per visualizzare una versione più grande di questa figura.

Figure 4
Figura 4: Guadagni di formazione rispetto alla linea di base nelle persone che hanno completato la formazione. Questo è rappresentato in termini di tempo per il completamento alla prima valutazione, la sessione di formazione finale e la forma alternativa delle simulazioni, attraverso i 6 compiti di formazione. Fare clic qui per visualizzare una versione più grande di questa figura.

Figure 5
Figura 5: Miglioramento percentuale per sessione di allenamento per i completer NC e MCI e casi ancora in formazione. Ciò è rappresentato in termini di percentuale della linea di base totale all'ultima sessione guadagni di formazione in tempo per il completamento per sessione di allenamento completato. Fare clic qui per visualizzare una versione più grande di questa figura.

Bancomat Bancario
Internet Banking
Acquisto di biglietti con chiosco
Gestione dei farmaci e organizzatore giornaliero
Menu vocale telefonico interattivo per la ricarica delle prescrizioni
Ricarica con prescrizione Internet e shopping on-line

Tabella 1: Compiti di formazione informata sulle competenze funzionali (CFST)

Errore 1 Istruzione di ripetizione: Il tuo Pin è 1234. Inserisci il tuo PIN
Errore 2. Guida: Il PIN è 1234. Si prega di utilizzare la tastiera per inserire il PIN
Errore 3 Direzione: Il PIN è 1234. Immettere 1, seguito da 2, seguito da 3, seguito da 4
Errore 4 Dimostrazione I quattro tasti sono illuminati in sequenza e ai partecipanti viene chiesto di toccarli quando si accendono.

Tabella 2: Feedback sugli errori.

Flusso dei partecipanti nella sperimentazione clinica (da luglio 2018 ad oggi)
Consenso preventivato e firmato 154
Ammissibili 20
Ritirato prima della previsione 4
Previsione non completata 9
Valutazione di base completata 121
Formazione completata 51 42%
Ancora formazione 44 36%
In attesa di allenarsi 15 12%
Abbandonato dopo l'allenamento 11 9%

Tabella 3: Diagramma CONSORT per lo studio clinico.

Bancomat Bancario T P
HC VS MCI 0.98 0.33
Solo competenze rispetto alla formazione combinata 0.86 0.4
Gestione dei farmaci
HC VS MCI 0.57 0.57
Solo competenze e formazione combinata 0.91 0.37
Servizi bancari on-line
NC vs MCI 1.66 0.12
Solo competenze e formazione combinata 0.56 0.96
Ricarica prescrizione
NC vs MCI 0.21 0.84
Solo competenze rispetto alla formazione combinata 1.44 0.16
Attività di acquisto del biglietto
NC vs MCI 1.25 0.22
Solo competenze rispetto alla formazione combinata 0.25 0.81
Ricarica e shopping con prescrizione Internet
NC vs MCI 1.55 0.19
Solo competenze e formazione combinata 0.16 0.87

Tabella 4: Risultati dei test t che confrontano i guadagni di MCI e NC e solo le competenze rispetto al trattamento combinato.

Discussion

La formazione CSFT ha portato a notevoli e rapidi progressi nel trattamento con appena 6 sessioni di formazione, con risultati applicabili sia ai partecipanti NC che MCI. Entrambi i gruppi partecipanti hanno evidenziato miglioramenti sostanziali nelle prestazioni delle attività. Il completamento del CCT ha portato a guadagni CFST simili con la metà delle sessioni di allenamento CFST. È importante sottolineare che i partecipanti NC che hanno ricevuto una formazione professionale da soli hanno richiesto una media di sole 6 sessioni per attività (su un possibile 24) per perfezionare le loro prestazioni. In sintesi: 1) entrambi i gruppi di partecipanti hanno dimostrato miglioramenti nelle prestazioni in tutte le attività; 2) i partecipanti all'HC hanno proceduto rapidamente alla formazione anche senza il completamento del CCT; e 3) i partecipanti all'MCI hanno richiesto più sessioni di formazione, ma hanno imparato in modo equivalente. Questi risultati replicano i nostri risultati precedenti con pazienti più anziani con schizofrenia e un campione separato di controlli sani.

Di primaria importanza è il miglioramento della formazione associata alla formazione sulle competenze funzionali computerizzate nei partecipanti con MCI. Questi casi avevano notevoli menomazioni nella loro memoria episodica. Tuttavia, sono stati ancora in grado di realizzare guadagni sostanziali, proporzionalmente equivalenti alle persone con NC, in 6 diverse simulazioni di allenamento. Studi precedenti hanno dimostrato la dissociazione dell'apprendimento procedurale e della memoria verbale in MCI e condizioni amnestiche13,14. Pertanto, questo studio mostra che le competenze funzionali possono essere apprese abbastanza rapidamente ed efficientemente, con pochi abbandoni.

Il completamento della formazione informatizzata delle competenze con CCT ha aumentato considerevolmente l'efficienza della formazione delle competenze, con i guadagni raddoppiati per sessione di formazione unitaria rispetto alla sola formazione delle competenze. Pertanto, un intervento combinato con CCT e CFST in individui con MCI avrebbe probabilmente molteplici vantaggi. In primo luogo, la prevenzione della demenza può essere facilitata dal CCT. La formazione sulle competenze può anche portare a una maggiore indipendenza o ritardare i cambiamenti funzionali progressivi nell'MCI. Di conseguenza, i potenziali benefici della formazione combinata sembrano considerevoli e un argomento importante per ulteriori studi con questo protocollo.

Studi successivi si concentreranno sui guadagni funzionali del mondo reale. La dimostrazione di tali vantaggi nel mondo reale consoliderebbe i vantaggi di questo protocollo di formazione. L'attuazione del protocollo è stata abbastanza efficiente e i partecipanti hanno segnalato alti livelli di soddisfazione per i loro guadagni. Per esempio, 98% o più dei partecipanti ha dichiarato che "sicuramente" sarebbe più in grado di fare ciascuno dei 6 compiti nel mondo reale.

Disclosures

Lo scorso anno il Dr. Harvey ha ricevuto spese di consulenza o rimborsi di viaggio da Alkermes, Boehringer Ingelheim, Terapie Intracellulari, Jazz Pharma, Minerva Pharma, Otsuka America, Roche Pharma, Sanofi Pharma, Sunovion Pharma, Takeda Pharma e Teva . Riceve royalties dalla Breve Valutazione della Cognizione in Schizofrenia. È Chief Scientific Officer per i-Function. Peter Kallestrup è CEO di i-Function. Lize Tibiri è un dipendente part-time di i-Function. Sara Czaja è Chief Scientific Officer di i-Function.

Acknowledgments

Questa ricerca è stata finanziata dal numero di sovvenzione della NIA R43AG057238 a Peter Kallestrup.

Materials

Name Company Catalog Number Comments
Bac App Verasci, Inc. N/A Cognitive testing software
Computerized Functional Skills Assessment and Training Software i-Function N/A Computerized Software

DOWNLOAD MATERIALS LIST

References

  1. Berkowsky, R. W., Sharit, J., Czaja, S. J. Factors Predicting Decisions About Technology Adoption Among Older Adults. Innovations in Aging. 2, (1), (2018).
  2. Harvey, P. D., Keefe, R. S. E. Technology, society, and mental illness: challenges and opportunities for assessment and treatment. Innovations in Clinical Neuroscience. 9, 47-50 (2012).
  3. Taha, J., Czaja, S. J., Sharit, J., Morrow, D. G. Factors affecting usage of a personal health record (PHR) to manage health. Psychology and Aging. 28, 1124-1139 (2013).
  4. Czaja, S. J., Loewenstein, D. A., Sabbag, S. A., Curiel, R. E., Crocco, E., Harvey, P. D. A Novel Method for Direct Assessment of Everyday Competence Among Older Adults. Journal of Alzheimers Disease. 57, (4), 1229-1238 (2017).
  5. Czaja, S. J., Loewenstein, D. A., Lee, C. C., Fu, S. H., Harvey, P. D. Assessing functional performance using computer-based simulations of everyday activities. Schizophrenia Research. 183, 130-136 (2017).
  6. Harvey, P. D., McGurk, S. R., Mahncke, H., Wykes, T. Controversies in computerized cognitive training. Biological Psychiatry: Cognitive Neuroscience and Neuroimaging. 3, 907-915 (2018).
  7. Sherman, D. S., Mauser, J., Nuno, M., Sherzai, D. The Efficacy of Cognitive Intervention in Mild Cognitive Impairment (MCI): a Meta-Analysis of Outcomes on Neuropsychological Measures. Neuropsychology Review. 27, 440-484 (2017).
  8. Edwards, J. D., Delahunt, P. B., Mahncke, H. W. Cognitive speed of processing training delays driving cessation. Journal of Gerontology. 64, 1262-1267 (2009).
  9. Rebok, G. W., et al. Ten-year effects of the Advanced Cognitive Training for Independent and Vital Elderly cognitive training trial on cognition and everyday functioning in older adults. Journal of the American Geriatrics Society. 62, 16-24 (2014).
  10. Edwards, J., et al. Speed of processing training results in lower risk of dementia. Alzheimers Dementia. 3, 603-611 (2017).
  11. Nasreddine, Z. S., et al. The Montreal cognitive assessment, MoCA: a brief screening tool for mild cognitive impairment. Journal of the American Geriatrics Society. 53, 695-699 (2005).
  12. Atkins, A. S., et al. Validation of the tablet-administered Brief Assessment of Cognition (BAC App). Schizophrenia Research. 181, 100-106 (2017).
  13. Gobel, E. W., et al. Implicit perceptual-motor skill learning in mild cognitive impairment and Parkinson's disease. Neuropsychology. 27, (3), 314-321 (2013).
  14. Oudman, E., Nijboer, T. C., Postma, A., Wijnia, J. W., Van der Stigchel, S. Procedural Learning and Memory Rehabilitation in Korsakoff's Syndrome - a Review of the Literature. Neuropsychology Review. 25, (2), 134-148 (2015).

Comments

0 Comments


    Post a Question / Comment / Request

    You must be signed in to post a comment. Please or create an account.

    Usage Statistics