Login processing...

Trial ends in Request Full Access Tell Your Colleague About Jove
Click here for the English version

Editorial

Novembre 2012: Questo mese a JoVE

doi: 10.3791/5044 Published: November 1, 2012
1Department of Ophthalmology, Massachusetts Eye and Ear, 2JoVE Content Production

Summary

In questo numero, Oestreicher

Abstract

In questo numero, Oestreicher et al. Ci mostrano come isolare i batteri magnetotactic da campioni d'acqua dolce, e concentrare i batteri ad una estremità di un capillare di vetro. I batteri magnetotactic possono poi essere visualizzati dalla luce e microscopia elettronica a trasmissione, e utilizzato per vari altri saggi.

Anche nel numero di novembre 2012, Boland et al. Dimostrano come riprogrammare fibroblasti in cellule staminali pluripotenti indotte (iPSCs), e come isolare le linee IPSC per l'iniezione in blastocisti tetraploide, come dimostrato in precedenza JoVE . Mentre pipette a bocca è generalmente sconsigliata, perché può avere effetti negativi, questo protocollo richiede la tecnica, eseguita con cura, per manipolare gli embrioni. Questa è una delle rare occasioni in cui in realtà è OK per pipettare bocca in laboratorio. Se le cellule indotte are completamente pluripotenti, che possono provocare a termine topi derivati ​​completamente da iPSCs.

In JoVE Neuroscienze, Heermann e Krieglstein dimostrare un metodo per la visualizzazione lo sviluppo delle cellule di Schwann lungo gli assoni in crescita. Per fare questo, i nostri autori espianti gangli cervicali cultura sulla matrice di collagene, e trattare le espianti con fattore di crescita nervoso o di altre sostanze. I gel di collagene possono essere visualizzate utilizzando time-lapse imaging con microscopia a fluorescenza o in campo chiaro, migrando lungo gli assoni verso la periferia.

Anche in JoVE Neuroscienze, Hoffmann et al. Mettere le cuffie minuscoli uccelli canori per studiare il modo in cui utilizzare il feedback uditivo per regolare il loro canto. Gli autori dimostrano come costruire le cuffie e di collegarli a testa dell'uccello, poi, regolando il segnale acustico, si possono studiare le basi di calcolo e neurofisiologica di apprendimento vocale negli uccelli.

In JoVE clinicaE Medicina Traslazionale, Iyengar et al. Utilizzare un modello di zebrafish tumore a studiare i geni che possono modificare la patogenesi del melanoma. Questo viene fatto creando prima zebrafish transgenici che esprimono un gene di interesse. Vari metodi possono essere eseguiti per studiare come i diversi geni influenzano il melanoma, compreso l'inizio, l'invasione, e transplantability.

In Bioingegneria JoVE, Martin et al. Dimostrano un saggio di planata per misurare la rigidità flessionale di biopolimeri (come microtubuli). Attaccando proteine ​​motrici per un vetrino da microscopio, e l'aggiunta di microtubuli contrassegnati in modo fluorescente, i nostri autori in grado di analizzare le dinamiche di polimeri del citoscheletro.

Questa anteprima riassume a poche notevoli video-articoli del numero 2012 Novembre di Giove. Fermatevi per tutto il mese di novembre per controllare le versioni integrali di questi articoli e molti altri.

Protocol

Generazione di topi derivati ​​da cellule staminali pluripotenti indotte

Michael J. Boland 1, Jennifer L. Hazen 1, Kristopher L. Nazor 1, Alberto R. Rodriguez 2, Greg Martin 2, Sergey Kupriyanov 2, Kristin K. Baldwin 1
1 Dorris Neuroscience Center & Dipartimento di Biologia Cellulare, Il Scripps Research Institute, 2 Mouse Core Facility Genetica, Il Scripps Research Institute

Generazione indotte pluripotenti cellule staminali (IPSC) linee produce linee di diverso potenziale di sviluppo, anche quando passano i test standard per la pluripotenza. Qui si descrive un protocollo per la produzione di topi ottenute interamente da iPSCs, che definisce le linee di IPSC come possesso pieno pluripotenza 1.

Analisi MurineLo sviluppo delle cellule di Schwann lungo gli assoni in crescita

Stephan Heermann 1, 2, Kerstin Krieglstein 1, 3
1 Dipartimento di Embriologia Molecolare, Istituto di Anatomia e Biologia Cellulare, Università di Friburgo, 2 Dipartimento di Neuroanatomia, Università di Heidelberg, 3 FRIAS, Università di Friburgo

Qui descriviamo una delle cellule di Schwann (SC) saggio transizione, in cui SC sono in grado di sviluppare lungo gli assoni si estendono.

Un leggero, Cuffie-based per la gestione di sistema feedback uditivo in Songbirds

Lukas Hoffmann A. 1, 2, Conor W. Kelly 1, 3, David A. Nicholson 1, 2, Samuel J. Sober 1
1 Dipartimento di Biologia, Università di Emory, 2 Neuroscience Corso di Laurea, Università di Emory, 3 Program in Neuroscienze e comportamento Biologia, Università di Emory

Descriviamo la progettazione e l'assemblaggio di cuffie miniaturizzati adatti per la sostituzione dei feedback uditivo naturale di un uccello canoro con un segnale acustico manipolato. In linea hardware di elaborazione del suono viene usato per manipolare l'uscita canzone, introdurre in tempo reale gli errori di feedback uditivo tramite le cuffie, e guidare l'apprendimento vocale motore.

Screening per Modificatori melanoma utilizzando un modello Zebrafish Tumore autoctone

Sharanya Iyengar 1, Yariv Houvras 2, 3, Craig J. Ceol 1
1 Programma di Medicina Molecolare e Dipartimento di Biologia del Cancro, University of Massachusetts Medical School, 2 Dipartimento di Chirurgia e Medicina, Weill Cornell Medical College, 3 Dipartimenti di Chirurgia e Medicina, New York Presbyterian Hospital

Misure rigidezza flessionale di biopolimeri usando saggi Gliding

Douglas S. Martin, Lu Yu, Brian L. Van Hoozen
Dipartimento di Fisica, Università di Lawrence

Un metodo per misurare la lunghezza di persistenza o rigidezza flessionale di biopolimeri è descritto. Il metodo utilizza una chinesina-driven saggio microtubuli planata per determinare sperimentalmente la lunghezza di persistenza di microtubuli singoli ed è adattabile a actina saggi basati scorrimento. < / P>

Raccolta, isolamento e di arricchimento di batteri naturalmente presenti magnetotactic dall'ambiente

Zachery Oestreicher 1, Steven K. inferiore 1, 2, Wei Lin 3, Brian H. inferiore 2
1 Scuola di Scienze della Terra, The Ohio State University, 2 Scuola di Risorse Ambiente & Natural, The Ohio State University, 3 Istituto di Geologia e Geofisica, Accademia Cinese delle Scienze

Dimostriamo un metodo per raccogliere batteri magnetotactic (MTB) che possono essere applicati alle acque naturali. MTB può essere isolato e arricchita da campioni di sedimento con una configurazione relativamente semplice che sfrutta il magnetismo naturale dei batteri. Isolato MTB può essere esaminata in dettaglio utilizzando sia la luce e la microscopia elettronica.

8 "> Mouse Transnuclear con predefiniti Specificità recettore delle cellule T contro Toxoplasma gondii Ottenuto Via SCNT

Oktay Kirak 1, Eva-Maria Frickel 1, Gijsbert M. Grotenbreg 1, 2, Heikyung Suh 1, Rudolf Jaenisch 1, 3, L. Hidde Ploegh 1, 3
1, Whitehead Institute for Biomedical Research, 2 Dipartimento di Microbiologia e Scienze Biologiche, Università Nazionale di Singapore, 3 Dipartimento di Biologia, Massachusetts Institute of Technology

Abbiamo dimostrato qui che riprogrammazione epigenetica tramite trasferimento di cellule somatiche (SCNT) può essere utilizzata come strumento per generare modelli di topo con pre-definito recettore delle cellule T (TCR) specificità. Questi topi transnuclear esprimono il TCR corrispondente dal loro locus endogeno sotto il controllo del promotore endogeno.

Disclosures

Nessun conflitto di interessi dichiarati.

Novembre 2012: Questo mese a JoVE
Play Video
PDF DOI

Cite this Article

Chao, W., Kolski-Andreaco, A. November 2012: This Month in JoVE. J. Vis. Exp. (69), e5044, (2012).More

Chao, W., Kolski-Andreaco, A. November 2012: This Month in JoVE. J. Vis. Exp. (69), e5044, (2012).

Less
Copy Citation Download Citation Reprints and Permissions
View Video

Get cutting-edge science videos from JoVE sent straight to your inbox every month.

Waiting X
simple hit counter