Login processing...

Trial ends in Request Full Access Tell Your Colleague About Jove

2.18: Adesione
INDICE DEI
CONTENUTI

JoVE Core
Biology

A subscription to JoVE is required to view this content. You will only be able to see the first 20 seconds.

Education
Adhesion
 
TRASCRIZIONE

2.18: Adesione

L'adesione si verifica quando un tipo di molecola è attratta da un diverso tipo di molecola . L'acqua presenta proprietà adesive in presenza di superfici polari, come il vetro o la cellulosa nelle piante. Per quanto riguarda il vetro, le molecole di idrogeno caricate positivamente in acqua sono più attratte dalle molecole di ossigeno caricate negativamente nella silice piuttosto che dall'ossigeno nelle molecole d'acqua vicine.

L'azione capillare è il risultato delle tendenze adesive dell'acqua. Quando un tubo di vetro stretto viene inserito nell'acqua, le molecole d'acqua si legano alla superficie del tubo e il livello dell'acqua all'interno del tubo aumenta. Più piccolo è il diametro del tubo, più l'acqua aumenta, poichè più molecole d'acqua sono esposte alla superficie del vetro. L'azione capillare continua finché la forza adesiva è maggiore dell'attrazione della gravità.

Le piante utilizzano l'adesione dell'azione capillare e la coesione tra le molecole d'acqua per spostare l'acqua dalle radici alle foglie. Nelle piante, i vasi dello xilema sono costituiti da celle lunghe e strette chiamate elementi "tracheary" (a tranello), che trasportano l'acqua. Poiché le molecole d'acqua hanno un'attrazione per la cellulosa, si aggrappano alla parete cellulare degli xilemi. Le forze coese tra le molecole d'acqua attirano anche le molecole d'acqua l'una verso l'altra. Insieme, queste forze di adesione e coesione creano una colonna di molecole d'acqua che si muove gradualmente verso l'alto nei vasi xylem.


Lettura consigliata

Get cutting-edge science videos from JoVE sent straight to your inbox every month.

Waiting X
simple hit counter