Login processing...

Trial ends in Request Full Access Tell Your Colleague About Jove

17.8: Regolazione ormonale
INDICE DEI
CONTENUTI

JoVE Core
Biology

A subscription to JoVE is required to view this content. You will only be able to see the first 20 seconds.

Education
Hormonal Regulation
 
TRASCRIZIONE

17.8: Regolazione ormonale

Gli ormoni regolano una parte significativa della digestione attraverso l'attivazione del sistema neuroendocrino. Il sistema neuroendocrino di digestione contiene molti ormoni diversi tutti con molteplici funzioni che sono entrambi, direttamente e indirettamente, coinvolti nella digestione.

Il processo

A partire dallo stomaco, quando le proteine vengono rilevate dai neuroni sensoriali del sistema nervoso enterico, la ghiandola pilorica viene stimolata a rilasciare gastrina. A sua volta, Questo ormone induce il rilascio di istamina. Insieme, avviano la produzione di acido cloridrico che facilita la digestione, trasformando il cibo in chimo. Quando il pH dello stomaco diventa più acido, un ciclo di feedback negativo interrompe la produzione di entrambi gli ormoni.

Il chimo poi si sposta al duodenum, dove vengono rilasciati diversi ormoni, ognuno con più funzioni. Alcuni inibiscono la digestione nello stomaco. Il peptide inibitorio gastrico (GIP) rallenta il rimescolamento dello stomaco. Secretina inibisce la produzione di succo gastrico e, insieme alla colecistochnina (CCK), induce lo sfintere pilorico tra lo stomaco e il duodenum per chiudere. Questo limita il volume di chimo nel duodenum, stimolando il tasso di digestione.

Una volta che il chimo è nel duodenum, secretin richiede il rilascio di bicarbonato dal pancreas. Questo riduce l'acidità del chimo, proteggendo il rivestimento sensibile del duodenum e creando un ambiente ottimale in cui gli enzimi digestivi possono funzionare. Gli enzimi digestivi e la bile vengono rilasciati dal pancreas e dalla cistifellea quando stimolati dal CCK, permettendo alla digestione di continuare attraverso l'intestino tenue.

Alla fine dell'intestino tenue, nell'ileo, viene rilasciato un altro ormone: peptide YY (PYY) proprio come il chime sta passando nell'intestino crasso. Questo ormone viene rilasciato nel tempo, picco circa 1-2 ore dopo aver mangiato. La sua funzione è quella di rallentare il passaggio di chimo nell'intestino crasso in modo che acqua ed elettroliti possano essere assorbiti al massimo. Serve anche come un segnale di sazietà al cervello, indicando all'organismo di smettere di mangiare. PYY può svolgere un ruolo nell'obesità. Bassi livelli di PYY sono stati osservati in obesi rispetto a individui non obesi. Un analogo sintetico di PYY è oggetto di studio come possibile trattamento per l'obesità.


Lettura consigliata

Get cutting-edge science videos from JoVE sent straight to your inbox every month.

Waiting X
simple hit counter