Waiting
Login processing...

Trial ends in Request Full Access Tell Your Colleague About Jove

34.2: Piante non vascolari senza semi
INDICE DEI
CONTENUTI

JoVE Core
Biology

A subscription to JoVE is required to view this content. You will only be able to see the first 20 seconds.

Education
Non-vascular Seedless Plants
 
TRASCRIZIONE

34.2: Piante non vascolari senza semi

La diversa vita vegetale sulla Terra, composta da quasi 400.000 specie, può essere suddivisa in tre ampie categorie basate sulle caratteristiche biologiche: piante vascolari non vascolari non vascolari e semi non vascolari.

Le piante non vascolari sono state le prime piante sulla Terra

Le piante non vascolari che vivono oggi includono fegato, muschi e corno, collettivamente e informalmente noti come bryophytes.

Le piante non vascolari sono caratterizzate da una mancanza di tessuto vascolare esteso, e non hanno radici vere, foglie o steli. Un altro tratto di questo gruppo è l'uso di spore piuttosto che di semi da riprodurre, e un ciclo di vita dominato dallo stadio aploide, uova e spermatozoi.

Poiché i loro spermatozoi in genere richiedono acqua per raggiungere un uovo, le piante non vascolari si trovano spesso in habitat umidi e si riproducono con maggiore successo vicino ad altri membri della loro specie.

Il ciclo di vita delle piante non vascolari

In una tipica briofite, le spore aploidi prodotte dalla sporofita cresceranno attraverso la mitosi per formare una gametofite aploide. Una volta maturi, questi gametofiti generano gameti aploidi di tipo maschile (sperma) o femminile (uova), in strutture chiamate antheridia o archegonia.

In presenza di acqua (anche solo come una rugiada mattutina), lo sperma nuoterà verso l'archegonia per trovare e fertilizzare le uova. Una volta completata la fecondazione, lo zigote ora diploide crescerà attraverso la mitosi dalla struttura gametophyte, formando una nuova sporofita. Una volta maturo, la sporofita produce spore aploidi e il ciclo ricomincia.

La maggior parte delle piante sulla Terra oggi sono piante di semi

Mentre la maggior parte delle piante moderne crescono da semi, le piante non vascolari erano un tempo i colonizzatori primari del paesaggio terrestre. Oggi, queste piante continuano a prosperare in ambienti umidi in tutto il mondo.


Lettura consigliata

Get cutting-edge science videos from JoVE sent straight to your inbox every month.

Waiting X
Simple Hit Counter