Una guida per generazione e l'uso hiPSC NPC derivati ​​per lo Studio delle Malattie Neurologiche

Medicine

Your institution must subscribe to JoVE's Medicine section to access this content.

Fill out the form below to receive a free trial or learn more about access:

 

Cite this Article

Copy Citation | Download Citations

Topol, A., Tran, N. N., Brennand, K. J. A Guide to Generating and Using hiPSC Derived NPCs for the Study of Neurological Diseases. J. Vis. Exp. (96), e52495, doi:10.3791/52495 (2015).

Please note that all translations are automatically generated.

Click here for the english version. For other languages click here.

Abstract

Introduction

Studi di espressione genica di neuroni differenziati in vitro da umani cellule staminali pluripotenti indotte (hiPSCs) da noi 1 e altri 2,3 indicano che i neuroni hiPSC assomigliano fetale piuttosto che adulti tessuto cerebrale. Allo stato attuale, i modelli basati hiPSC può essere più appropriato per lo studio della predisposizione, piuttosto che di fine 'di, malattia neurologica. Abbiamo precedentemente riportato che una frazione significativa della firma gene della schizofrenia neuroni hiPSC-derivati ​​è conservata in celle schizofrenia hiPSC di derivazione progenitrici neurali (NPC), che indica che i PNG può essere un tipo di cellule utili per lo studio dei meccanismi molecolari che contribuiscono alla schizofrenia 1 . Noi e altri hanno segnalato la migrazione aberrante, aumento dello stress ossidativo e le specie reattive dell'ossigeno, la sensibilità al di sotto della soglia stress ambientali e alterata funzione mitocondriale nella schizofrenia hiPSC NPC 1,4-6, così come è diminuito neuronale connectivity e funzione sinaptica nei neuroni schizofrenia hiPSC 5,7-10. Se i fattori molecolari che contribuiscono alla migrazione aberranti e / o stress ossidativo nella schizofrenia hiPSC NPC alla base anche la connettività neuronale ridotta in schizofrenia neuroni hiPSC-derivati, PNG potrebbero essere una popolazione neurale robusto e altamente replicativa con cui studiare i meccanismi responsabili della malattia. Inoltre, perché si può rapidamente generare un gran numero di cellule e hanno bisogno di non aspettare settimane o mesi per la maturazione neuronale, test a base di NPC sono adatti per lo studio di coorti di pazienti più grandi e sono più suscettibili di screening ad alto rendimento. Crediamo che hiPSC NPC può servire come proxy per i percorsi di sviluppo potenzialmente contribuiscono alla patogenesi della malattia, come è già stato dimostrato in disturbi diversi come la schizofrenia 1 e Huntington della malattia 11.

Per differenziare NPC da hiPSCs, neurale inizialeproduzione si ottiene l'inibizione dual-SMAD (0,1 mM LDN193189 e 10mM SB431542) 12. Antagonizzando BMP e TGF segnalazione con queste piccole molecole, endoderma e mesoderma specifica è bloccato, accelerando la differenziazione neuronale e che porta alla formazione di rosette neurali visibili entro una settimana dalla placcatura. Patterning neurale si verifica all'inizio di questo processo, presumibilmente durante il periodo di formazione di rosette neurale e subito dopo. In assenza di altre indicazioni, queste cellule neurali primitive assumono una anterior proencefalo simile destino 13. Subito dopo la formazione di rosette neurale, e continua per tutta l'espansione NPC, NPC prosencefalo sono coltivate con FGF2 8,14. Hanno dual potenziale lignaggio e possono essere differenziati a popolazioni neurali del 70-80% neuroni III-TUBULINA-positivi e 20-30% proteina acidica fibrillare gliale (GFAP) astrociti -positive (Figura 1). La maggior parte dei neuroni del prosencefalo hiPSC sono VGLUT1-positivi, E così sono presumibilmente glutamatergica, anche se circa il 30% dei neuroni sono GAD67-positivi (GABAergica) 8.

NPC sono regolarmente diversi passaggi più di dieci volte in vitro, pur mantenendo i profili di differenziazione coerenti, e senza accumulare anormalità del cariotipo. Gruppi hanno riportato PNG Passaging più di 40 volte 15, però, scopriamo che oltre dieci passaggi, PNG mostrano maggiore propensione per la differenziazione astrociti. NPC ben tollera più freeze-disgelo e può essere la transizione a crescere come neurosfere semplicemente coltura in piastre non aderenti. NPC sono efficacemente trasdotti da vettori virali, consentendo una rapida valutazione delle conseguenze molecolari e cellulari di perturbazioni genetiche, e facilmente espandibile per produrre materiale sufficiente per studi biochimici. Inoltre, poiché i vettori virali consentono robusto over-espressione e / o atterramento di geni-malattia rilevanti, sia di controllo o paziente derivato neurcellule di Al, si può utilizzare questa piattaforma per testare l'effetto di background genetico in queste manipolazioni. Anche se non è adatto per synaptic o saggi di attività a base richiedono neuroni maturi, PNG può essere una pratica alternativa per molte analisi molecolari o biochimici semplici di cellule neuronali derivate dal paziente.

Subscription Required. Please recommend JoVE to your librarian.

Protocol

1. hiPSC Differenziazione di cellule neurali progenitrici

  1. Crescere ed espandere hiPSCs in cellule staminali embrionali umane (HES) supporto (Tabella 1) co-coltura di un mouse fibroblasti embrionali (MEF) feeder layer fino grandi (ma subconfluenti) le colonie sono pronti per la differenziazione neuronale attraverso un corpo embrioide (EB) intermedio (Figura 2). Routine condizioni di coltura hiPSC sono ben descritte altrove 16,17; brevemente, crescere hiPSCs nei media HES su uno strato alimentatore mEF fino confluenti, passaggio poi enzimaticamente con collagenasi (1 mg / ml di DMEM) ed espandere di circa 1: 3 ogni 7 giorni.
  2. Per preparare piastre rivestite Poly-L-ornitina / laminina, piastre cappotto con 10 g / ml Poly-L-ornitina in acqua sterile per superfici plastiche (50 g / ml per superfici di vetro) e incubare a temperatura ambiente per 3-24 ore. Lavare almeno una volta con acqua sterile e poi cappotto con 5g / ml laminina in PBS sterile a temperatura ambiente per 3-24 ore.
    NOTA: Se avvolto in plastica, piastre possono essereimmagazzinato per fino a sei mesi a -20 ° C.
  3. Il giorno 1, enzimaticamente sollevare hiPSCs subconfluenti (generalmente coltivate su MEF, o hiPSCs coltivate in mezzi definiti quali TeSR 18 su Matrigel) dalla piastra come grandi colonie utilizzando 1mg / ml Collagenase IV in DMEM / F12.
    NOTA: Dopo 1-2 ore di incubazione a 37 ° C, le colonie sarà fluttuante nel piatto.
  4. Lavare delicatamente le colonie hiPSC (da stabilirsi, non centrifugazione) 1-2x con DMEM / F12, risospendere in 2 ml / pozzetto di N2 media / B27 (Tabella 1) e il trasferimento a piatti non aderente 6 pozzetti (combinare 3-pozzetti in 1 -Beh) 19.
    NOTA: Durante la notte, le colonie si formano ammassi sferici fluttuanti definito "corpi embrionali" (EbS). Aspettatevi morte cellulare sostanziale.
  5. Il giorno 2, piastre di inclinazione e permettere EBs di stabilirsi. Rimuovere con attenzione dei media e lavare una volta con DMEM / F12 per rimuovere i detriti. Gli alimenti con N2 / B27 multimediale integrato con inibitori SMAD doppio (0.1M LDN193189 e 10M SB431542) 12
  6. Nei giorni 3-7, neuralization avverrà nel contesto di una doppia inibizione SMAD; controllare che EBs sono rotondi ma non cistica. Concime EBs ogni secondo giorno con mezzi N2 / B27 integrati con 0.1M LDN193189 e 10M SB431542.
  7. Nei giorni 7-14, dopo placcatura di EB per Poli-L-Ornitina / laminina piastre rivestite, controllare utilizzando un microscopio in campo chiaro che rosette neurali cominciano ad apparire nel giro di pochi giorni (caratterizzata da grappoli di cellule rotonde neuroepiteliali con apico-basale polarità; Figura 1). Continuare ad alimentare EB aderenti ogni secondo giorno con N2 / B27 multimediale integrato con 0,1 M LDN193189, 10M SB431542 e 1 g / ml laminina.

2. Raccolta di Neural Rosette

NOTA: Si consiglia di rosette neurali siano enzimatica raccolti utilizzando Neural Rosette Selection reagente 20 o reagente simile selezione. Anche se rosette neurali possono essere raccolti manualmente in 6 pozzetti rivestiti Poli-L-Ornitina / laminina, thimetodologia s prende una formazione da padroneggiare, e, a seconda abilità dell'utente, può richiedere una seconda fase di raccolta a 20 giorni per arricchire ulteriormente per i PNG e riducono tipi di cellule non neuronali.

  1. Per la selezione enzimatica di rosette neurali al giorno 14, i media aspirato da EBs aderito e aggiungere 1 ml di neurale reattivo selezione rosetta per bene per un 6-pozzetti. Incubare a 37 ° C per 1 ora.
  2. Con un Pipetman P1000, rimuovere delicatamente enzima da ciascun pozzetto. Aggiungere 1 ml di DMEM / F12 per pozzetto per lavare.
  3. Con un P1000, raccogliere i 1 ml di DMEM / F12 e rapidamente espellere il DMEM / F12 di nuovo nel pozzo, staccando così le rosette dalla piastra. Raccogliere le rosette in un tubo falco.
  4. Dispensare un altro 1 ml di DMEM / F12 e rapidamente espellere nello stesso bene a staccare restanti rosette. (Non triturare. Cerca di non rompere gli aggregati rosetta). Raccogliere le rosette neurali nella stessa provetta falco.
  5. Ripetere il punto 2.4, se necessario. Se rosette non si staccano facilmente, aggiungere mori enzima e ripetere il processo (punti 2.1-2.4)
  6. Spin cellule a 300 xg per 3 min. Aspirare il lavaggio, e ri-sospendere rosette a 2 ml di NPC supporti (Tabella 1). Trasferire le cellule (1: 1) in un poli-L-Ornitina / laminina rivestite 6 pozzetti.
  7. Da giorni 15-21, le rosette neurali si espanderanno; rosette di alimentazione ogni secondo giorno con NPC media.
  8. Valutare la qualità delle rosette neurali e garantire che fibroblasti, come piatti, non si stanno espandendo all'interno della cultura.
    NOTA: Se non rosette persistono, la cultura NPC a volte può essere salvato dalla raccolta manuale, selezionando solo il meglio delle rosette raccolte in Accutase. Dissociarsi 15 min a 37 ° C. Pellet, lavare e piatto in NPC mezzi su 24 pozzetti rivestiti Poli-L-Ornitina / laminina.

3. espansione delle cellule progenitrici neurali

NOTA: hiPSC NPC può essere coltivata su entrambi Matrigel- o Poli-L-Ornitina / laminina piastre rivestite. Usiamo tipicamente Matrigel-piastre quanto possono essere preparati in modo più rapido ed a costi inferiori.

  1. Per preparare piastre Matrigel rivestite, scongelare rapidamente e risospendere un'aliquota congelate 1mg di Matrigel in 24 ml freddo DMEM / F12 e distribuire immediatamente 2 ml per ciascun pozzetto di due piastre a sei pozzetti. Incubare per almeno 1 ora a 37 ° C.
    NOTA: Matrigel deve solo essere aspirato, non lavato, immediatamente prima dell'uso.
  2. Concime NPC ogni secondo giorno e mantenere ad altissima densità o saranno spontaneamente differenziarsi a neuroni.
    NOTA: PNG se più consolidati sono in genere divisi 1: 4 ogni settimana, NPC molto basse di passaggio possono essere suddivisi 1: 2 come di rado come una volta ogni due settimane.
  3. Per dividere, supporti primo aspirare e aggiungere 1 ml di caldo Accutase (1X) per pozzetto di 6-pozzetti. Incubare a 37 ° C per 10-15 minuti.
  4. Trasferire delicatamente le cellule staccate in una provetta da 15 ml contenente DMEM / F12 con il minor stress meccanico possibile. Non titolare cellule mentre in enzima. Cellule pellet di Spinning a 1000 xg per 5 min.
  5. Aspirare il lavaggio, e risospendere NPC in ~ 1 ml NPC supporto per pozzetto originale di 6-bene.
    NOTA: Aspettatevi che un pozzo confluente di un piatto 6-bene ha 5-10.000.000 cellule; questo può essere confermato contando un'aliquota 10l di cellule usando un hematocytometer prima di ri-placcatura.
  6. Dopo ri-sospensione, NPC ri-piastra come NPC, neuroni o neurosfere. Per mantenere NPC, piatto circa 1-2 milioni di cellule per pozzetto di un 6-pozzetti. L'efficienza della formazione neurosfere può variare tra esperimenti e linee cellulari, ma generalmente si verifica meglio se tra 200.000 e 1.000.000 cellule vengono seminate per pozzetto di una piastra da 6 pozzetti non aderente; se si verifica aggregazione delle neurosfere, ridurre il numero delle cellule seminate. Per differenziare a neuroni, piastra circa 200.000 cellule per pozzetto di un 6-pozzetti, sostituendo i media NPC con i media neurone.
  7. Immunoistochimica validare ogni linea NPC stabilito. Una volta che il materiale cellulare sufficiente è stata EXPANded, PNG etichette con anticorpi per nestina e SOX2. Linee Validated NPC dovrebbero essere differenziate in neuroni per 4-6 settimane, ed etichettati con anticorpi per III-TUBULINA e MAP2AB.
    1. Fissare cellule in 4% paraformaldeide in PBS a 4 ° C per 10 min. Permeabilize NPC a temperatura ambiente per 15 min in 1,0% Triton in PBS, e quindi bloccare nel siero asino 5% con 0,1% Triton a temperatura ambiente per 30 min.
    2. Incubare con anticorpo primario nel siero asino 5% con 0,1% Triton, durante la notte a 4C.
      NOTA: Si consiglia i seguenti anticorpi: capra anti-Sox2, 1: 200; Nestin topo anti-umana, 1: 200; coniglio anti-βIII-tubulina, 1: 500; topo anti-βIII-tubulina, 1: 500; topo anti-MAP2AB, 1: 200. (Figura 2).
    3. A seguito di un lavaggio con PBS, incubare cellule anticorpi secondari con l'appropriato anticorpo secondario coniugato alla capra, il mouse o il coniglio a 1: 300, in in 5% di siero asino con 0.1% Triton per 1-2 ore a temperatura ambiente. Per visualizzare i nuclei, cellule macchia con 0,5 mg / ml DAPI (4 ', 6-diamidino-2-fenilindolo) e poi montare con Vectashield.

4. NPC trasduzione

  1. Utilizzare spinfection (centrifugazione di piastre di coltura di cellule in presenza del virus a 1.000 xg per 1 ora) per aumentare la percentuale di cellule trasfettate 21. Aspirare i media e sostituirlo con la sovraespressione pertinente (o controllo) lentivirus (o retrovirus), titolato alla molteplicità desiderato di infezione (MOI) (in genere 1-10), diluito nei media NPC. Utilizzare 1,5 ml di volume per pozzetto di una piastra da 6 pozzetti (o un volume opportunamente scalati per altri tipi di piastre di coltura tissutale). Spin a 1.000 xg e 37 ° C per 1 ora in una centrifuga piatto.
    NOTA: Idealmente, la trasduzione NPC con lentiviral o vettori retrovirali entro 1-2 giorni di scissione. Sia che si utilizzi commerciali o virus in laboratorio preparati, può essere utile per poi titolare adeguatamente lotti di virus in anticipo per diluizione seriale. (Figura 3).
  2. Per ridurre celmorte lular, sostituire il supporto entro 8 ore di spinfection.
    NOTA: l'integrazione virale e l'espressione del transgene dovrebbero essere rilevabili entro 24 ore dal gene reporter fluorescenza. (Se il virus non ha un reporter fluorescente, questo è più difficile da valutare; trasfezione di successo può essere meglio convalidato da immunoblot, immunoistochimica o qPCR per i prodotti iperespressione.) Espressione completa può richiedere 3-7 giorni; spinfections ripetuti con virus possono essere richieste ulteriori per aumentare la percentuale di cellule transfettate. Spinfections ricorrenti possono verificarsi ogni giorno, ma non deve essere così frequenti. Idealmente, se si utilizza un reporter fluorescente,> 80% delle cellule deve essere etichettato.

5. neurosfere Migration Assay

NOTA: Neurosfere forma spontaneamente, seguendo la dissociazione enzimatica di NPC (da un modo identico a quello utilizzato per l'espansione NPC - passaggi 3,3-3,6), se le cellule sono coltivate in sospensione in NPC media.

  1. In breve, crescere dissociarsid NPC nei media NPC per 48 ore in piastre non aderenti al fine di generare neurosfere. (Figura 4).
  2. Per la migrazione neurosfere, preparare piatti Matrigel freschi utilizzando supporti NPC freddo, piuttosto che DMEM, in una piastra a 96 pozzetti, 1-2 ore prima di neurosfere raccolta. Non aspirare Matrigel dai pozzi.
  3. Come originariamente pubblicato per cellule staminali embrionali derivate da neurosfere 22, selezionare manualmente neurosfere NPC-derivati ​​al microscopio, dopo il lavaggio una volta nei media NPC per rimuovere i detriti cellulari. Trasferire una neurosfere a ciascun pozzetto di una piastra a 96 pozzetti Matrigel rivestite.
  4. Aggiungere un ulteriore 0,5 mg Matrigel, diluito nei media NPC freddi, le neurosfere in ciascuna piastra da 96 pozzetti.
  5. Centrare manualmente ogni singolo neurosfere nel mezzo del pozzo con un puntale.
    NOTA: È importante scegliere neurosfere di dimensioni simili, al fine di ridurre la variabilità nei risultati.
  6. Lasciare la migrazione a verificarsi per 48 ore e poi fissare le cellule wesima 4% paraformaldeide e macchia con marcatori immunoistochimici desiderati.
  7. Se la migrazione radiale è determinato, neurosfere fotografia nel loro interamente utilizzando un obiettivo 4x microscopio. Escludere qualsiasi contatto neurosfere bordo del pozzo o una seconda neurosfere dall'analisi.
    NOTA: Se si verifica la migrazione per più di 48 ore, la migrazione radiale risultante sarà probabilmente troppo grande per immagine utilizzando un obiettivo 4x.
  8. Misurare la migrazione media da ogni neurosfere utilizzando il software NIH ImageJ (Figura 5). Questo può essere fatto utilizzando uno dei metodi di analisi descritti di seguito:
    1. Migrazione Radial:
      1. Tracciare manualmente il bordo delle più lontane migrazione delle cellule con lo strumento di selezione a mano libera quindi utilizzare la funzione (Ctrl + M) Misura per calcolare l'area della forma risultante. Prima di misurare l'area assicurarsi che Area sia selezionata nella finestra Imposta Misurazioni trovato nella scheda Analizza. Utilizzare ilvalore della misura dell'area e l'equazione per l'area di un cerchio (A = πr 2) per determinare il raggio (esterno).
      2. Tracciare il bordo del neurosfere originale, misurare l'area e calcolare il raggio (interna) nello stesso modo. Calcolare la migrazione totale radiale come differenza fra il raggio esterno ed interno.
    2. Greatest migrazione cellulare:
      1. Misurare la distanza percorsa delle cinque celle lontane dal bordo del neurosfere interna utilizzando lo strumento di selezione lineare seguita dalla funzione (Ctrl + M) Misura.

Subscription Required. Please recommend JoVE to your librarian.

Representative Results

Rosette neurali possono essere identificati morfologicamente, utilizzando un microscopio campo chiaro, per l'aspetto caratteristico come cluster rotonde di cellule neuroepiteliali con apico-basale polarità (Figura 1). Anche se gli NPC sono tipicamente coltivate a densità molto elevata delle cellule, subito dopo passaging, leggermente a forma di piramide soma e bipolare struttura neurite è visibile (Figura 1D). NPC convalidate esprimono nestina e SOX2 nella maggior parte delle cellule, se III-TUBULINA colorazione è anche visibile in tutte le popolazioni NPC, indicando che certa proporzione di NPC sono costantemente iniziando differenziazione neuronale all'interno della cultura (Figura 1F). Marcatori di cellule staminali neurali, come SOX2 e PAX6, e prosencefalo progenitori neuronali, come TBR2, sono espressi anche in NPC, mentre i marcatori mesencefalo quali Lmx1a e Foxa2 non sono (Figura 1G-I). Una parte significativa dei fibroblasti, come grandi e piatte all'interno una popolazione NPC indica che i PNG di scarsa qualità sono stati generati, che sono difficilmente produrre un gran numero di neuroni seguenti differenziamento neuronale (Figura 2).

Dopo trasduzione lentivirale successo con un alto titolo o vettore retrovirale, superiore al 80% delle cellule deve essere etichettato dal reporter fluorescente incluse nel vettore (Figura 3). Generazione neurosfere dovrebbe produrre una popolazione di neurosfere di dimensioni relativamente omogenea (Figura 4), ​​che, con alimentazione regolare, possono rimanere sano in coltura per circa una settimana. Migrazione neurosfere si verifica robustamente in neurosfere sani (Figura 5), e PNG hiPSC subiscono una rapida differenziazione nel corso di un test neurosfere migrazioni 1.

Figura 1

tenda "> Figura 1. paziente-specifici hiPSCs, NPC e neuroni. immagini Brightfield di hiPSC differenziamento neurale, da hiPSCs (A), a corpi embrionali (B), rosette neurali (C), NPC (D) e neuroni (E) ... 100x, bar scala 100 micron FI hiPSC NPC sono positivi per un certo numero di cellule staminali neurali proencefalo e neurali marker delle cellule progenitrici, tra cui l'indicatore nestina NPC (verde) e il marcatore neuronale III tubulina (red) (F); neurale di trascrizione cellule staminali fattori SOX2 (verde) e PAX6 (rosso) (G) e il TBR2 marcatore prosencefalo progenitore (red) (H), ma non il mesencefalo marcatori Lmx1a (verde) e Foxa2 (rosso) (I). nuclei DAPI-colorati (blu). 100x, bar scala di 100 micron. J. NPC in grado di differenziare al 70-80% dei neuroni III tubulina-positivi (verde) e il 20-30% proteina acidica fibrillare gliale (GFAP) astrociti -positive (rosso). 200x, bar scala di 100 micron. Cliccate qui per vedere una versione più grande di questa figura.

Figura 2

Figura 2. Convalida NPC Lines. L'alta qualità (in alto a sinistra) hiPSC NPC nestina espresso (rosso) e SOX2 (verde). nella maggior parte delle cellule (nuclei colorati con DAPI (blu)), mentre di bassa qualità (a sinistra in basso) NPC hanno chiazze di cellule SOX2-negativi e nestina-negativi (a destra). 4 settimane di età neuroni differenziati dagli NPC alta qualità esprimono MAP2AB (verde) e III-TUBULINA (red) (in alto a destra), ma quelli differenziati dagli NPC di bassa qualità non lo fanno (in basso a destra). 100x, bar scala di 100 micron. Cliccate qui per vedere una più grande version di questa figura.

Figura 3

Figura 3. trasduzione virale di NPC. Brightfield (in alto) e fluorescente GFP (in basso) Immagini di hiPSC NPC prima (a sinistra) e dopo spinfection virale. 100x, bar scala di 100 micron. Cliccate qui per vedere una versione più grande di questa figura.

Figura 4

Figura 4. neurosfere Formazione. Immagini Brightfield di NPC aderenti (a sinistra) e neurosfere di nuova formazione (a destra). 100x, bar scala di 100 micron. Cliccate qui per visualizzare un larversione ger di questa figura.

Figura 5

Figura 5. neurosfere Migration. AB. Immagini campo chiaro di neurosfere prima (A) e dopo (B) 48 ore di migrazione in Matrigel. Immagini 100x, bar scala di 100 micron. CG. Cattura dello schermo che dimostrano la metodologia di analisi della migrazione neuronale radiale utilizzando il software NIH ImageJ. Clicca su "selezioni a mano libera 'su barra ImageJ (C). Tracciare il bordo delle celle lontane migrate intorno alle neurosfere (D). Assicurarsi che Area sia selezionata nella finestra Set Misure (E). Utilizzare la funzione di misura (Ctrl + M) (F). Tracciare il bordo delle neurosfere originali (G) e utilizzare la funzione Measure (Ctrl + M). Le misure possono poi essere esportati in Excel per l'analisi. Cliccate qui per vedere una versione più grande di questa figura.

Media Componenti
Supporti HES DMEM / F12 (Life Technologies # 11330)
20% KO-siero sostituzione (Life Technologies # 10828)
1x Glutamax (Life Technologies # 35050)
1x NEAA (Life Technologies # 11140)
1x 2-mercaptoetanolo (55mm 1000x) (Life Technologies # 21985-023)
20ng / ml FGF2 (Life Technologies 13.256-029)
Mezzi N2 / B27 DMEM / F12 (Life Technologies # 10565)
1x N2 (Life Technologies # 17502-048)
1x B27-RA (Life Technologies # 12587-010)
Supporti NPC DMEM / F12 (Life Technologies # 10565)
1x N2 (Life Technologies # 17502-048)
1x B27-RA (Life Technologies # 12587-010)
20 ng FGF2 / ml (Life Technologies)
1 mg / ml Natural mouse laminina (Life Technologies # 23017-015)
Supporti Neuron DMEM / F12 (Life Technologies # 10565)
1x N2 (Life Technologies # 17502-048)
1x B27-RA (Life Technologies # 12587-010)
1 mg / ml Natural mouse laminina (Life Technologies)
20 ng / ml BDNF (Peprotech # 450-02)
20 ng / ml GDNF (Peptrotech # 450-10)
500 mg / ml dibutirril ciclica-AMP (Sigma # D0627)
200 Nm di acido L-ascorbico (Sigma # A0278)

Tabella 1. multimediali ricette.

Subscription Required. Please recommend JoVE to your librarian.

Discussion

Abbiamo descritto i metodi con cui differenziare hiPSCs in PNG, un tipo di cellule neurali in cui una frazione significativa della firma genica dei neuroni hiPSC derivati ​​si conserva e che possono servire come proxy per i percorsi di sviluppo potenzialmente contribuiscono alla patogenesi della malattia 8, 11. Inoltre, come abbiamo descritto, gli NPC sono una popolazione neuronale robusto replicativa e facilmente trasdotta, che riteniamo possa essere adatto per studi molecolari e biochimici di predisposizione malattia.

Anche se abbiamo i dettagli sui metodi per differenziare e cultura NPC prosencefalo-fantasia, possono essere facilmente adattati a generare NPC fantasia ad altri destini cellulari. Ad esempio, se EBs galleggianti vengono prima trattati con 0,5 mg / ml DKK1, SB431542 10 mm, 0,5 mg / ml Noggin e ciclopamina 1mM, verranno generati NPC dell'ippocampo che può essere espansa nei media NPC e differenziato nei media neuronali integrato con 20 ng / ml Wnt3a 7 12,23. Dato che specifici protocolli di differenziamento neuronale più sottotipo procedere attraverso un NESTIN- e SOX2-positve intermedio, si prevede che i metodi simili possono essere adattabile per GABAergic- 2,24 e glutamatergic- 3,25,26 specifiche popolazioni NPC.

Ci sono diversi passaggi critici all'interno del protocollo degno di nota. In primo luogo, se over-esprimono o abbattere l'espressione del gene endogeno, è meglio utilizzare un vettore di controllo che esprime una proteina fluorescente dallo stesso backbone virale, come abbiamo osservato differenze sostanziali di fioritura quando i giornalisti sono espresse da vettori di dimensioni variabili (a causa alla riduzione della efficienza di imballaggiocon formato vettoriale) o con i promotori di differenza (a causa di differenze di efficienza promotore). In secondo luogo, si consiglia di completare trasduzione virale prima neurosfere formazione, come abbiamo osservato poveri penetranza di vettori virali nella struttura neurosfere densa. In terzo luogo, come il numero passaggio dei NPC aumenta oltre dieci passaggio, spesso osserviamo migrazione sostanzialmente alterata nel saggio neurosfere. Infatti, data la propensione di NPC per fornire una maggiore percentuale di astrociti con passaggio, è fondamentale che corrisponda al passaggio delle linee NPC in ogni esperimento.

Infine, è importante considerare le limitazioni biologiche e tecniche delle tecniche descritte. Sebbene NPC sembrano essere morfologicamente simile a occhio, sono una popolazione eterogenea costituito da cellule capaci di generare sia glutammatergica e neuroni GABAergici. Mentre osserviamo notevolmente costante forebrain patterning di linee NPC tra gli individui con questo metod 1, questo è solo quando si confrontano pienamente convalidati linee NPC di alta qualità - non ci sono differenze sostanziali tra buoni e poveri linee NPC qualità. Inoltre, le rese virali trasduzione cellule geneticamente eterogenei, ciascuno con una integrazione del vettore virale in una posizione unica genomico; Pertanto, le cellule individuali variano sia in posizione e il numero di siti di integrazione genomica. Cambiamenti più consistenti nell'espressione genica sempre verificarsi quando la manipolazione genetica si rivolge ad una posizione precisa e definita, sia che si verifica con le dita di zinco, TALEN o strategie basate CRISPR-.

HiPSC derivato NPC paziente possono essere utilizzati per studiare sia le perturbazioni di espressione genica a livello mondiale che si verificano nella malattia neurologica e anche gli effetti molecolari e / o cellulari di manipolare geni candidati o microRNA nel contesto sia cellule neurali sane o malate di derivazione paziente. In questo modo, le conseguenze di manipolare uno o più tastiallele rischio (s) può essere caratterizzata nel contesto di diversi background genetico.

Subscription Required. Please recommend JoVE to your librarian.

Materials

Name Company Catalog Number Comments
DMEM/F12 Life Technologies #11330 for HES media
DMEM/F12 Life Technologies #10565 for neural media
KO-Serum Replacement Life Technologies #10828 Needs to be lot tested
Glutamax Life Technologies #35050
NEAA Life Technologies  #11140
N2 Life Technologies  #17502-048 Needs to be lot tested
B27-RA Life Technologies  #12587-010 Needs to be lot tested
FGF2 Life Technologies #13256-029 Resuspend in PBS + 1% BSA
LDN193189 Stemgent #04-0074
SB431542 Stemgent #04-0010
BDNF Peprotech #450-02 Resuspend in PBS + 0.1% BSA
GDNF  Peprotech  #450-10 Resuspend in PBS + 0.1% BSA
Dibutyryl cyclic-AMP Sigma  #D0627 Resuspend in PBS + 0.1% BSA
L-ascorbic acid Sigma #A0278 Resuspend in H20
STEMdiff Neural Rosette Selection Reagent Stemcell Technologies  #05832
Accutase Innovative Cell Technologies AT-104
Collagenase IV Life Technologies #17104019
CF1 mEFs Millipore #PMEF-CF
Poly-L-Ornithine Sigma P3655
Laminin, Natural Mouse 1 mg Life Technologies #23017-015
BD Matrigel BD #354230 Resuspend on ice in cold DMEM at 10 mg/ml, use 1 mg per two 6-well plate equivalent
Tissue culture treated 6-well plates Corning 3506
Ultra low attachment 6-well plates Corning 3471
goat anti-Sox2  Santa Cruz sc­17320 use at 1:200
mouse anti-human Nestin Millipore MAB5326 use at 1:200
rabbit anti-βIII-tubulin Covance PRB­435P use at 1:500
mouse anti-βIII-tubulin Covance MMS­435P use at 1:500
mouse anti-MAP2AB Sigma M1406 use at 1:200
Plate centrifuge Beckman Coulter Beckman Coulter Allegra X-14 (with SX4750 plate carrier)

DOWNLOAD MATERIALS LIST

References

  1. Brennand, K., et al. Phenotypic differences in hiPSC NPCs derived from patients with schizophrenia. Mol Psychiatry. (2014).
  2. Nicholas, C. R., et al. Functional maturation of hPSC-derived forebrain interneurons requires an extended timeline and mimics human neural development. Cell Stem Cell. 12, 573-586 (2013).
  3. Mariani, J., et al. Modeling human cortical development in vitro using induced pluripotent stem cells. Proc Natl Acad Sci U S A. 109, 12770-12775 (2012).
  4. Hashimoto-Torii, K., et al. Roles of heat shock factor 1 in neuronal response to fetal environmental risks and its relevance to brain disorders. Neuron. 82, 560-572 (2014).
  5. Robicsek, O., et al. Abnormal neuronal differentiation and mitochondrial dysfunction in hair follicle-derived induced pluripotent stem cells of schizophrenia patients. Mol Psychiatry. 18, (10), 1067-1076 (2013).
  6. Paulsen, B. D., et al. Altered oxygen metabolism associated to neurogenesis of induced pluripotent stem cells derived from a schizophrenic patient. Cell Transplant. 21, (7), 1547-1559 (2012).
  7. Yu, D. X., et al. Modeling hippocampal neurogenesis using human pluripotent stem cells. Stem Cell Reports. 2, 295-310 (2014).
  8. Brennand, K. J., et al. Modelling schizophrenia using human induced pluripotent stem cells. Nature. 473, (7346), 221-225 (2011).
  9. Wen, Z., et al. Synaptic dysregulation in a human iPS cell model of mental disorders. Nature. (2014).
  10. Zhang, L., Song, X., Mohri, Y., Qiao, L. Role pf Inflammation and Tumor Microenvironment in the Development of Gastrointestinal Cancers: What Induced Pluripotent Stem Cells Can Do. Current stem cell research & therapy. (2014).
  11. An, M. C., et al. Genetic Correction of Huntington's Disease Phenotypes in Induced Pluripotent Stem Cells. Cell Stem Cell. 11, (2), 253-263 (2012).
  12. Chambers, S. M., et al. Highly efficient neural conversion of human ES and iPS cells by dual inhibition of SMAD signaling. Nat Biotechnol. 27, 275-280 (2009).
  13. Pankratz, M. T., et al. Directed neural differentiation of human embryonic stem cells via an obligated primitive anterior stage. Stem Cells. 25, 1511-1520 (2007).
  14. Marchetto, M. C., et al. A model for neural development and treatment of rett syndrome using human induced pluripotent stem cells. Cell. 143, 527-539 (2010).
  15. Sareen, D., et al. Chromosome 7 and 19 trisomy in cultured human neural progenitor cells. PLoS One. 4, e7630 (2009).
  16. Thomson, J. A., et al. Embryonic stem cell lines derived from human blastocysts. Science. 282, 1145-1147 (1998).
  17. Cowan, C. A., et al. Derivation of embryonic stem-cell lines from human blastocysts. N Engl J Med. 350, 1353-1356 (2004).
  18. Ludwig, T. E., et al. Derivation of human embryonic stem cells in defined conditions. Nat Biotechnol. 24, 185-187 (2006).
  19. Coufal, N. G., et al. L1 retrotransposition in human neural progenitor cells. Nature. 460, 1127-1131 (2009).
  20. Xia, G., et al. Generation of human-induced pluripotent stem cells to model spinocerebellar ataxia type 2 in vitro. Journal of molecular neuroscience : MN. 51, 237-248 (2013).
  21. Aasen, T., et al. Efficient and rapid generation of induced pluripotent stem cells from human keratinocytes. Nat Biotechnol. 26, 1276-1284 (2008).
  22. Delaloy, C., et al. MicroRNA-9 coordinates proliferation and migration of human embryonic stem cell-derived neural progenitors. Cell Stem Cell. 6, 323-335 (2010).
  23. Kriks, S., et al. Dopamine neurons derived from human ES cells efficiently engraft in animal models of Parkinson's disease. Nature. 480, 547-551 (2011).
  24. Maroof, A. M., et al. Directed differentiation and functional maturation of cortical interneurons from human embryonic stem cells. Cell Stem Cell. 12, 559-572 (2013).
  25. Shi, Y., Kirwan, P., Smith, J., Robinson, H. P., Livesey, F. J. Human cerebral cortex development from pluripotent stem cells to functional excitatory synapses. Nat Neurosci. 15, 477-486 (2012).
  26. Espuny-Camacho, I., et al. Pyramidal neurons derived from human pluripotent stem cells integrate efficiently into mouse brain circuits in vivo. Neuron. 77, 440-456 (2013).

Comments

0 Comments


    Post a Question / Comment / Request

    You must be signed in to post a comment. Please or create an account.

    Usage Statistics