Login processing...

Trial ends in Request Full Access Tell Your Colleague About Jove
JoVE Journal
Immunology and Infection

A subscription to JoVE is required to view this content.
You will only be able to see the first 20 seconds.

Istituzione del modello murino TK-NOG dualizzato per la patogenesi del fegato associata all'HIV
 

Istituzione del modello murino TK-NOG dualizzato per la patogenesi del fegato associata all'HIV

Article doi: 10.3791/58645
September 11th, 2019

Summary September 11th, 2019

Please note that all translations are automatically generated.

Click here for the English version.

Questo protocollo fornisce un metodo affidabile per stabilire topi umanizzati sia con il sistema immunitario umano che con le cellule epatiche. I topi immunodeficienti contemporanei ricostituiti ottenuti tramite iniezione intrasplessica di epotociti umani e CD34- cellule staminali ematopoietiche sono suscettibili di infezione da virus immunodeficienza umana-1 e ricapitolano i danni al fegato osservati pazienti affetti da HIV.

Read Article

Get cutting-edge science videos from JoVE sent straight to your inbox every month.

Waiting X
simple hit counter