Intervista: Antigen Presentazione glicolipide da CD1d e il potenziale terapeutico di attivazione delle cellule NKT

Biology

Your institution must subscribe to JoVE's Biology section to access this content.

Fill out the form below to receive a free trial or learn more about access:

Welcome!

Enter your email below to get your free 10 minute trial to JoVE!





We use/store this info to ensure you have proper access and that your account is secure. We may use this info to send you notifications about your account, your institutional access, and/or other related products. To learn more about our GDPR policies click here.

If you want more info regarding data storage, please contact gdpr@jove.com.

 

Summary

Naturale delle cellule T killer (NKT) sono fattori critici determinanti la risposta immunitaria al tumore, la regolamentazione della autioimmunity, la clearance di infezione, e lo sviluppo di placche artheriosclerotic. In questa intervista, Mitch Kronenberg discute gli sforzi del suo laboratorio per capire il meccanismo attraverso il quale vengono attivate le cellule NKT con antigeni glicolipidi.

Cite this Article

Copy Citation | Download Citations

Kronenberg, M. Interview: Glycolipid Antigen Presentation by CD1d and the Therapeutic Potential of NKT cell Activation. J. Vis. Exp. (10), e635, doi:10.3791/635 (2007).

Please note that all translations are automatically generated.

Click here for the english version. For other languages click here.

Abstract

Naturale delle cellule T killer (NKT) sono fattori critici determinanti la risposta immunitaria al tumore, la regolamentazione della malattia autioimmune, la clearance di agenti infettivi, e lo sviluppo di placche artheriosclerotic. In questa intervista, Mitch Kronenberg discute gli sforzi del suo laboratorio per capire il meccanismo attraverso il quale vengono attivate le cellule NKT con antigeni glicolipidi. Al centro di questi studi è CD1d - la molecola presentanti l'antigene che presenta glicolipidi alle cellule NKT. L'avvento della tecnologia CD1d tetramero, una tecnica sviluppata dal laboratorio di Kronenberg, è fondamentale per la selezione e l'identificazione di sottoinsiemi di specifici glicolipide cellule T reattive. Mitch spiega come agonisti glicolipide vengono utilizzati come agenti terapeutici per attivare le cellule NKT nei pazienti oncologici e come tetrameri CD1d può essere usato per valutare lo stato della popolazione di cellule NKT in vivo dopo la terapia con agonisti glicolipide. Stato attuale di studi clinici in corso con questi agonisti sono discussi così come la previsione di Mitch per le aree nel campo dell'immunologia, che hanno importanza emergenti nel prossimo futuro.

References

  1. Khurana, A., Kronenberg, M. A Method for Production of Recombinant CD1d Protein in Insect Cells. 12/10/2007) Journal of Visualized Experiments. Forthcoming.

Comments

2 Comments

  1. i cann't see more detail in this Vedeo. Who can answer the proplem for me?

    Reply
    Posted by: siriwan W.
    February 28, 2012 - 9:15 AM
  2. I am looking for information regarding to CD1d presenting glycolipids. And I hope this video can provide a vivid presentation of the mechanism as I have limited background knowledge about this topic.

    Reply
    Posted by: Shuyi Y.
    July 16, 2012 - 9:59 PM

Post a Question / Comment / Request

You must be signed in to post a comment. Please or create an account.

Usage Statistics