Login processing...

Trial ends in Request Full Access Tell Your Colleague About Jove

7.15: Cofattori e coenzimi
INDICE DEI
CONTENUTI

JoVE Core
Biology

A subscription to JoVE is required to view this content. You will only be able to see the first 20 seconds.

Education
Cofactors and Coenzymes
 
TRASCRIZIONE

7.15: Cofattori e coenzimi

Gli enzimi richiedono componenti aggiuntivi per il corretto funzionamento. Ci sono due di queste classi di molecole: cofattori e coenzie. I cofattori sono ioni metallici e i coenziesono sono molecole organiche non proteiche. Entrambi questi tipi di molecola aiutante possono essere strettamente legati all'enzima o legati solo quando il substrato si lega.

I cofattori sono presenti nel 30% delle proteine mature. Essi sono spesso incorporati in un enzima come è piegato e sono coinvolti nell'attività catalitica dell'enzima. Il magnesio è un cofattore essenziale per oltre 300 enzimi nel corpo umano, tra cui la polimerasi del DNA. In questo caso, gli ioni di magnesio aiutano nella formazione del legame del fosforestro sulla spina dorsale del DNA. Ferro, rame, cobalto e manganese sono altri cofattori comuni.

Molte vitamine sono coenzie, in quanto sono non proteine, molecole helper organiche per gli enzimi. Ad esempio, la biotina, un tipo di vitamina B, è importante in una varietà di enzimi che trasferiscono l'anidride carbonica da una molecola all'altra.  La biotina, la vitamina A e altre vitamine devono essere ingerite nella nostra dieta, in quanto non possono essere fatte da cellule umane.


Lettura consigliata

Get cutting-edge science videos from JoVE sent straight to your inbox every month.

Waiting X
simple hit counter