Login processing...

Trial ends in Request Full Access Tell Your Colleague About Jove

34.17: L'ecosistema del suolo
INDICE DEI
CONTENUTI

JoVE Core
Biology

A subscription to JoVE is required to view this content. You will only be able to see the first 20 seconds.

Education
The Soil Ecosystem
 
TRASCRIZIONE

34.17: L'ecosistema del suolo

Le piante ottengono minerali inorganici e acqua dal suolo, che agisce come un mezzo naturale per le piante terrestri. La composizione e la qualità del suolo dipendono non solo dai costituenti chimici, ma anche dalla presenza di organismi viventi. In generale, i suoli contengono tre componenti principali:

  1. Materia minerale inorganica, che costituisce circa il 40-45 per cento del volume del suolo.
  2. Materia organica, conosciuta anche come humus, che costituisce circa il 5 per cento del volume del suolo.
  3. Acqua e aria, coprendo circa il 50 per cento del volume del suolo.

Il suolo sano ha una quantità adeguata di aria, acqua, minerali e materia organica per promuovere la crescita delle piante.

Sulla base della sua struttura fisica, il terreno è composto da quattro strati distinti:

  1. O-horizon o terreno
  2. A-horizon
  3. B-horizon o sottosuolo
  4. C-horizon o base

L'o-horizon comprende la materia organica appena in decomposizione - il risultato della decomposizione di piante, animali o microrganismi. E 'noto anche come top-soil. Questo strato di humus è significativo nel migliorare la fertilità del suolo, umidità, e ritenzione d'aria. Anche se l'humus è una percentuale minore del volume complessivo del suolo, è comunque essenziale.

L' A-horizon è una miscela di componenti organici e inorganici ed è l'inizio del vero terreno minerale formato dagli agenti atmosferici della roccia.

Il B-horizon, o sottosuolo, è uno strato di argilla fine che è meno fertile del suolo superiore. È ricco di umidità e mostra meno attività biologica rispetto al suolo superiore.

Il C-horizon comprende la roccia intemperie sottostante. Sotto "l'orizzonte C" si trova generalmente la roccia che funge da materiale genitore nella formazione del suolo.

Formazione del suolo

Forme del suolo come conseguenza dei processi fisici, chimici e biologici di meteorologo che agiscono sul materiale roccioso principale. Nel caso di agenti atmosferici fisici, la terra si forma da azioni meccaniche come il cambiamento di temperatura, il vento, il gelo, l'abrasione o i terremoti, uno o tutti i quali possono causare la rottura della roccia. Negli agenti atmosferici chimici, la roccia reagisce con acqua, acido o altri componenti chimici. La materia biologica, al contrario, è influenzata da animali scavatori e radici vegetali che crescono nelle fessure della roccia, facendola dividere.

Nel complesso, il tipo di terreno che verrà prodotto è governato da cinque fattori di interazione principali: la composizione del materiale genitore, il tipo di organismi viventi presenti, le condizioni climatiche, la topografia e il tempo. L'interazione tra questi fattori produce una varietà infinita di terreni in tutta la terra.

Get cutting-edge science videos from JoVE sent straight to your inbox every month.

Waiting X
simple hit counter